Da Milano a Capo Nord, per informare sulla sclerodermia

Da Milano a Capo Nord, in bicicletta e in solitaria, per realizzare un sogno personale, ma soprattutto per far conoscere una malattia rara come la sclerodermia (sclerosi sistemica) e avviare una raccolta fondi da destinare al GILS (Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia) per la ricerca scientifica: è questo il programma di Cristian Malagnino, persona con disabilità, che il 6 maggio inforcherà la sua due ruote e punterà verso l’Europa, con l’intento di attraversare in una decina di mesi 17 Stati e 11 Capitali, per un totale di oltre 14.400 chilometri

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un giovane podista con autismo, in gara con gli altri

Commenti disabilitati su Un giovane podista con autismo, in gara con gli altri

La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

Commenti disabilitati su La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

La Fondazione LIA e le tante modalità di leggere un libro

Commenti disabilitati su La Fondazione LIA e le tante modalità di leggere un libro

Emergenza e disabilità: servono altri provvedimenti e servono subito

Commenti disabilitati su Emergenza e disabilità: servono altri provvedimenti e servono subito

I nomi e i temi della Federazione Paratetraplegici

Commenti disabilitati su I nomi e i temi della Federazione Paratetraplegici

La Vita Indipendente dovrebbe essere la “stella cometa” delle politiche sociali

Commenti disabilitati su La Vita Indipendente dovrebbe essere la “stella cometa” delle politiche sociali

Ricordare Braille e la sua invenzione è un passaggio verso l’inclusione

Commenti disabilitati su Ricordare Braille e la sua invenzione è un passaggio verso l’inclusione

Universo Down: un progetto di vita “all inclusive”!

Commenti disabilitati su Universo Down: un progetto di vita “all inclusive”!

Un’indagine approfondita sul lavoro delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un’indagine approfondita sul lavoro delle persone con disabilità

La voce dei fruitori di ausili

Commenti disabilitati su La voce dei fruitori di ausili

Un futuro di qualità anche per chi sperimenta condizioni di vulnerabilità

Commenti disabilitati su Un futuro di qualità anche per chi sperimenta condizioni di vulnerabilità

Formeremo “sentinelle” dell’inclusione

Commenti disabilitati su Formeremo “sentinelle” dell’inclusione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti