Da Firenze: niente ancora vaccini per alcuni caregiver di chi ha la SLA

«I familiari caregiver delle persone con la SLA (sclerosi laterale amiotrofica) senza certificazione di handicap risultano ancora esclusi dalla vaccinazione anti-Covid»: a denunciarlo è l’AISLA di Firenze (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), che chiede con determinazione alle Istituzioni, sia a quelle nazionali che a quelle della propria Regione, una risoluzione rapida e chiara del grave problema

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quei tanti minori e adulti che non vedono né sentono, “eroi di ogni giorno”

Commenti disabilitati su Quei tanti minori e adulti che non vedono né sentono, “eroi di ogni giorno”

77 Centri attenti alle future mamme con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su 77 Centri attenti alle future mamme con sclerosi multipla

La società, la disabilità e altro: riflessioni con una psicologa e psicoterapeuta

Commenti disabilitati su La società, la disabilità e altro: riflessioni con una psicologa e psicoterapeuta

Lo sport non serve vederlo, basta sentirlo pulsare nel cuore

Commenti disabilitati su Lo sport non serve vederlo, basta sentirlo pulsare nel cuore

Nuove esperienze di tecnologia legata alla comunicazione museale

Commenti disabilitati su Nuove esperienze di tecnologia legata alla comunicazione museale

Altri giovani con sindrome di Down iniziano il loro percorso lavorativo

Commenti disabilitati su Altri giovani con sindrome di Down iniziano il loro percorso lavorativo

La funzione della parola a sostegno e in assenza del supporto tattile

Commenti disabilitati su La funzione della parola a sostegno e in assenza del supporto tattile

“Ma che ne sanno i bipedi”: perché l’ironia è una cosa seria!

Commenti disabilitati su “Ma che ne sanno i bipedi”: perché l’ironia è una cosa seria!

Il terapista occupazionale per la persona con esiti di Covid-19

Commenti disabilitati su Il terapista occupazionale per la persona con esiti di Covid-19

Ancora troppi “manicomi nascosti”

Commenti disabilitati su Ancora troppi “manicomi nascosti”

Corriamo per trovare nuove strade… per le persone con disabilità uditiva

Commenti disabilitati su Corriamo per trovare nuove strade… per le persone con disabilità uditiva

Il dibattito sulla valutazione degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Il dibattito sulla valutazione degli alunni con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti