Da dove vengono quelle lacrime?

«Può una lacrima essere sincera in televisione?», si chiede Antonio Giuseppe Malafarina, riflettendo sulla recente esibizione di un gruppo musicale composto da persone con disabilità in una trasmissione televisiva. «Può essere indotta, cioè non finta, tuttavia provocata? Ma soprattutto: la lacrima deve per forza condurre all’esito che ci aspettiamo? Prima di un voto, deve per forza preludere a un voto favorevole? E se sì, perché?»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non solo 2 Aprile

Commenti disabilitati su Non solo 2 Aprile

Per un mondo dove non esistano l’indifferenza e le differenze

Commenti disabilitati su Per un mondo dove non esistano l’indifferenza e le differenze

Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

I tanti sensi dei caregiver

Commenti disabilitati su I tanti sensi dei caregiver

Nidi inclusivi per i bambini con disabilità sensoriale: una sperimentazione

Commenti disabilitati su Nidi inclusivi per i bambini con disabilità sensoriale: una sperimentazione

“Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso”: il nuovo progetto dell’AIPD

Commenti disabilitati su “Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso”: il nuovo progetto dell’AIPD

Un passo avanti per la Sanità siciliana e di tutto il Sud

Commenti disabilitati su Un passo avanti per la Sanità siciliana e di tutto il Sud

Sardegna: chiediamo di tornare a un’assistenza sicura, a domicilio e in ospedale

Commenti disabilitati su Sardegna: chiediamo di tornare a un’assistenza sicura, a domicilio e in ospedale

Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Commenti disabilitati su Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

La presa in carico dei minori con disabilità durante l’emergenza: un’indagine

Commenti disabilitati su La presa in carico dei minori con disabilità durante l’emergenza: un’indagine

“Balla con me”: un progetto rivolto a bambini e ragazzi con autismo

Commenti disabilitati su “Balla con me”: un progetto rivolto a bambini e ragazzi con autismo

Distrofie retiniche: le risposte della ricerca e il contributo del paziente

Commenti disabilitati su Distrofie retiniche: le risposte della ricerca e il contributo del paziente

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti