Da bottiglie e sacchetti di plastica il “carburante” del futuro grazie a un processo chimico

Da bottiglie e sacchetti di plastica il “carburante” del futuro grazie a un processo chimico

Commenti disabilitati su Da bottiglie e sacchetti di plastica il “carburante” del futuro grazie a un processo chimico

Ogni anno produciamo circa 100 milioni di tonnellate di rifiuti in plastica. Una quantità così grande e così difficile da smaltire che, come la cronaca tristemente ha registrato, esistono vere e proprie isole di questo materiale. Ma quello che danneggia l’ambiente quando non serve più potrebbe trasformarsi in energia. Bottiglie, busti, contenitori potrebbero diventare carburante.

Un team di ricercatori dell’Università della California Irvine ha sviluppato un nuovo processo chimico in grado di degradare materiali plastici in polietilene in combustibili liquidi e cere. Il metodo, spiegano i ricercatori nell’articolo su Science Advances, potrebbe aiutare a riciclare milioni di tonnellate di plastica prodotte ogni anno e a trasformarle anche in “carburante” per le macchine o in cere usate nei processi di produzione industriale.

La plastica costituisce una parte importante dei rifiuti dell’uomo. I materiali in polietilene e propilene costituiscono oltre il 60% del totale della plastica contenuta nei rifiuti solidi urbani. E, come se non bastasse, il polietilene è molto difficile da degradare senza trattamenti speciali. La nuova tecnica sviluppata dall’ateneo californiano riesce a rimescolare gli idrocarburi presenti nel polietilene usando dei reagenti leggeri e poco costosi e i ricercatori sottolineano che diversi tipi di polietilene possono così essere completamente degradati nel giro di una giornata. Il metodo è stato testato con prodotti in plastica comuni, dalle bottiglie alle pellicole delle confezioni alimentari, alle buste della spesa.

L’articolo su Science

The post Da bottiglie e sacchetti di plastica il “carburante” del futuro grazie a un processo chimico appeared first on Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Omeopatia, pronto il rimedio per le ‘tendenze lesbiche’

Commenti disabilitati su Omeopatia, pronto il rimedio per le ‘tendenze lesbiche’

Vaccini: ‘riportare il dibattito in ambito non ideologico, apartitico e fuori da conflitti di interesse’

Commenti disabilitati su Vaccini: ‘riportare il dibattito in ambito non ideologico, apartitico e fuori da conflitti di interesse’

Sushi, l’allarme dei medici: “Sempre più persone colpite dal parassita Anisakis”

Commenti disabilitati su Sushi, l’allarme dei medici: “Sempre più persone colpite dal parassita Anisakis”

In stato vegetativo da 15 anni, recupera uno stato minimo di coscienza grazie alla stimolazione del nervo vago

Commenti disabilitati su In stato vegetativo da 15 anni, recupera uno stato minimo di coscienza grazie alla stimolazione del nervo vago

Sui vaccini il dialogo non funziona. Ecco un consiglio per i prudenti

Commenti disabilitati su Sui vaccini il dialogo non funziona. Ecco un consiglio per i prudenti

Paolo Nespoli, a 60 anni terza missione nello Spazio: l’emozione di AstroPaolo

Commenti disabilitati su Paolo Nespoli, a 60 anni terza missione nello Spazio: l’emozione di AstroPaolo

Torino, il primo trapianto al mondo di un rene al posto della milza salva la vita a una bambina di sei anni

Commenti disabilitati su Torino, il primo trapianto al mondo di un rene al posto della milza salva la vita a una bambina di sei anni

Notte europea dei ricercatori 2016, porte aperte nei laboratori. Il sociologo: “In Italia cresce l’alfabetizzazione scientifica”

Commenti disabilitati su Notte europea dei ricercatori 2016, porte aperte nei laboratori. Il sociologo: “In Italia cresce l’alfabetizzazione scientifica”

Nuovo sistema planetario e forme di vita intelligenti, è solo questione di tempo

Commenti disabilitati su Nuovo sistema planetario e forme di vita intelligenti, è solo questione di tempo

Classifica Bloomberg -Italiani il popolo più in salute, longevo e sano del mondo

Commenti disabilitati su Classifica Bloomberg -Italiani il popolo più in salute, longevo e sano del mondo

Malattie genetiche, studio dell’università dell’Oregon: “Modificato con successo il Dna, possibile prevenire le ereditarie”

Commenti disabilitati su Malattie genetiche, studio dell’università dell’Oregon: “Modificato con successo il Dna, possibile prevenire le ereditarie”

ExoMars, il lander Schiaparelli su Marte. Ma non c’è conferma dalla superficie del pianeta rosso FOTO

Commenti disabilitati su ExoMars, il lander Schiaparelli su Marte. Ma non c’è conferma dalla superficie del pianeta rosso FOTO

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti