Cyberbullismo e dipendenza tecnologica, SiMPeF: genitori vigilino sui figli. In rete numerosi percoli

Ne hanno parlato gli esponenti del predetto sindacato su radiowellness.it.

I rappresentati del Sindacato hanno dapprima ricordato come l’età media dei ragazzi, che utilizzano smartphone, table e computer con accesso a Internet, si sia oggi abbassata a 9 anni.

Non si tratta di un fenomeno negativo, tuttavia i genitori devono dedicare maggiore attenzione all’uso che i figli fanno della rete, ove è possibile incorrere in mille pericoli, tra cui proprio il cyberbullismo.

Il predetto fenomeno e quello della dipendenza tecnologica, afferma il SiMPeF, sono legati al fatto che quella dei millennials è la prima generazione che cresce in una società nella quale è naturale essere sempre connessi.

La dipendenza tecnologica, prosegue il Sindacato, è spesso avallata dai genitori che, come detto prima, devono vigilare maggiormente per evitare che nei figli si manifesti quel disagio psicologico che i medici riscontrano.

“…. l’evoluzione tecnologica porta con sé una serie di problematiche e pericoli che hanno come bersaglio i più giovani, facili prede per la naturale ingenuità di questa età.”

Il SiMPeF conclude affermando che non si vuole demonizzare l’uso delle nuove tecnologie, ma queste vanno controllate. Non mancano infatti vantaggi nell’uso dei nuovi mezzi, come testimonia “il caso di un ragazzo autistico, oggi sedicenne, che proprio grazie a Facebook è riuscito a stabilire un contatto e un rapporto con il mondo esterno.

L’articolo Cyberbullismo e dipendenza tecnologica, SiMPeF: genitori vigilino sui figli. In rete numerosi percoli sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

TFA sostegno, tre atenei annullano i test

Commenti disabilitati su TFA sostegno, tre atenei annullano i test

Conte, azione di governo si arresta. Su scuola: come imparare più importante di cosa imparare

Commenti disabilitati su Conte, azione di governo si arresta. Su scuola: come imparare più importante di cosa imparare

Tassa merendine, Sip: una sconfitta, a scuola si faccia educazione sanitaria

Commenti disabilitati su Tassa merendine, Sip: una sconfitta, a scuola si faccia educazione sanitaria

Concorso straordinario, Gilda: strada in discesa, non più 8 quesiti ma 6

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Gilda: strada in discesa, non più 8 quesiti ma 6

L’errore in didattica: sintomo di una colpa o patologia? No, ecco una nuova visione. Ruolo del docente

Commenti disabilitati su L’errore in didattica: sintomo di una colpa o patologia? No, ecco una nuova visione. Ruolo del docente

Ciracì (MiSoS): “La continuità didattica per gli alunni con disabilità rimane un miraggio. Boom di cattedre in deroga”

Commenti disabilitati su Ciracì (MiSoS): “La continuità didattica per gli alunni con disabilità rimane un miraggio. Boom di cattedre in deroga”

Università, Miur: chiuse iscrizioni test accesso facoltà numero chiuso. 68.694 iscritti in Medicina e Odontoiatria

Commenti disabilitati su Università, Miur: chiuse iscrizioni test accesso facoltà numero chiuso. 68.694 iscritti in Medicina e Odontoiatria

A settembre test sierologici per tutti i docenti, ATA e dirigenti. Approvata risoluzione alla Camera

Commenti disabilitati su A settembre test sierologici per tutti i docenti, ATA e dirigenti. Approvata risoluzione alla Camera

M5S: grazie a noi concorsi meritocratici e aggiornamento graduatorie provinciali

Commenti disabilitati su M5S: grazie a noi concorsi meritocratici e aggiornamento graduatorie provinciali

No concorso straordinario bis, penalizzati gli studenti. Lettera

Commenti disabilitati su No concorso straordinario bis, penalizzati gli studenti. Lettera

Concorso insegnanti religione cattolica, 12 dicembre sit in FGU/Snadir

Commenti disabilitati su Concorso insegnanti religione cattolica, 12 dicembre sit in FGU/Snadir

Supplenza ATA, assegnate solo in assenza del titolare. Per i collaboratori scolastici?

Commenti disabilitati su Supplenza ATA, assegnate solo in assenza del titolare. Per i collaboratori scolastici?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti