Cyberbullismo e autismo: continuare a lavorare nelle scuole

«Purtroppo non ci sorprende – scrive Davide Del Duca – la vicenda di cyberbullismo ai danni di un ragazzo autistico di un Istituto Superiore di Udine, emersa in questi giorni alla cronaca. Le persone con autismo, infatti, e in particolare quelle cosiddette “ad alto funzionamento”, sono vittime potenziali perfette di atti di bullismo, Bisogna dunque continuare a lavorare nelle scuole, per diffondere una cultura di inclusione e soprattutto per costruire attorno al compagno autistico una rete solidale di pari, che possa attivarsi di fronte a un eventuale atto di bullismo»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

È arrivato “l’Invasore” ovvero liberi di vivere

Commenti disabilitati su È arrivato “l’Invasore” ovvero liberi di vivere

Mettere in protezione la parte più fragile della popolazione

Commenti disabilitati su Mettere in protezione la parte più fragile della popolazione

Lazio e disabilità: bene la Legge sugli ospedali, ora vaccini per tutti!

Commenti disabilitati su Lazio e disabilità: bene la Legge sugli ospedali, ora vaccini per tutti!

Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco

Commenti disabilitati su Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco

L’emozione della vela in completa autonomia

Commenti disabilitati su L’emozione della vela in completa autonomia

La balbuzie e il bullismo

Commenti disabilitati su La balbuzie e il bullismo

Quanto è bello andare sott’acqua!

Commenti disabilitati su Quanto è bello andare sott’acqua!

Grazie Aldo, magister vitae

Commenti disabilitati su Grazie Aldo, magister vitae

Persone con disabilità in Lombardia: quale futuro?

Commenti disabilitati su Persone con disabilità in Lombardia: quale futuro?

Il titolo italiano di baseball per ciechi ai Thunder’s Five di Milano

Commenti disabilitati su Il titolo italiano di baseball per ciechi ai Thunder’s Five di Milano

Tante persone sordocieche che rischiano di restare isolate dalla società

Commenti disabilitati su Tante persone sordocieche che rischiano di restare isolate dalla società

SLA: immobili guerrieri pronti a far sentire il fragore del loro silenzio

Commenti disabilitati su SLA: immobili guerrieri pronti a far sentire il fragore del loro silenzio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti