Culpa in vigilando e libertà di insegnamento. Lettera

In primo luogo, se l’imputazione ascritta alla docente è quella di aver impedito un “reato”, vale a dire la diffamazione di un ministro, in seguito ad una sorta di “reductio ad Hitlerum” di Salvini, io mi chiedo come mai non siano stati puniti o perseguiti anche gli allievi ed i loro genitori per i medesimi motivi. Invece, mi risulta che sia stata penalizzata soltanto l’insegnante, in quanto responsabile della vigilanza in aula.
Detto ciò, mi domando come sia possibile pretendere dai docenti tutto ed il contrario di tutto.
Noi insegnanti dobbiamo sorvegliare, ovvero censurare, ma nel contempo istruire ed educare, stimolare ed indurre gli studenti alla creatività, al libero pensiero, alla ricerca ed allo spirito critico, per poi soffocarli, se gli esiti non risultano graditi ad estranei ed esterni. In altri termini, siamo impazziti.

Oggi, nella migliore delle ipotesi, gli insegnanti vengono obbligati ad essere una sorta di “badanti” degli alunni, o somministratori ed addestratori di quiz, nella peggiore ipotesi.
Ma, francamente, non so stabilire quale sia la peggiore o migliore tra le due mansioni, che poi corrispondono ad una realtà effettiva, quanto avvilente e frustrante.
Invece, un dato è certo, fermo ed innegabile: la tanto decantata, osannata libertà didattica, ormai è andata in malora, a farsi benedire. Con buona pace dei defunti “padri costituenti”, ma pure dei vari psicologi, pedagogisti, teorici ed opinionisti da salotti televisivi.

L’articolo Culpa in vigilando e libertà di insegnamento. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Idonei Tfa Sostegno: adesso si faccia partire veramente il V ciclo di specializzazione

Commenti disabilitati su Idonei Tfa Sostegno: adesso si faccia partire veramente il V ciclo di specializzazione

Domani 3 aprile dalle ore 15 alle 17 non perderti il webinar di Eurosofia : “Concorso Dirigente prova orale. Per un colloquio di successo”

Commenti disabilitati su Domani 3 aprile dalle ore 15 alle 17 non perderti il webinar di Eurosofia : “Concorso Dirigente prova orale. Per un colloquio di successo”

Meglio i doppi turni che da soli a casa davanti al video. Lettera

Commenti disabilitati su Meglio i doppi turni che da soli a casa davanti al video. Lettera

I precari su supplenze brevi lasciati senza stipendio dopo averli illusi. Lettera

Commenti disabilitati su I precari su supplenze brevi lasciati senza stipendio dopo averli illusi. Lettera

Riforma sostegno, Anief: no vincolo docente, sì stabilizzazione posti in deroga

Commenti disabilitati su Riforma sostegno, Anief: no vincolo docente, sì stabilizzazione posti in deroga

Supplenze, ITP depennati da seconda fascia in caso di sentenze negative. Difficoltà segreterie

Commenti disabilitati su Supplenze, ITP depennati da seconda fascia in caso di sentenze negative. Difficoltà segreterie

TFA sostegno 2020, bando LinK Campus University di Roma

Commenti disabilitati su TFA sostegno 2020, bando LinK Campus University di Roma

Concorso straordinario secondaria, docente di ruolo partecipa per l’abilitazione in assenza del servizio specifico

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, docente di ruolo partecipa per l’abilitazione in assenza del servizio specifico

PON “Alternanza scuola-lavoro”, autorizzazione all’avvio dei progetti

Commenti disabilitati su PON “Alternanza scuola-lavoro”, autorizzazione all’avvio dei progetti

Maturità e rientro a settembre, Provincia Prato consegna 9000 mascherine a scuole

Commenti disabilitati su Maturità e rientro a settembre, Provincia Prato consegna 9000 mascherine a scuole

Giornata per la lotta alla contraffazione, prima edizione oggi 29 ottobre

Commenti disabilitati su Giornata per la lotta alla contraffazione, prima edizione oggi 29 ottobre

Tassa su merendine e voli aerei per aumentare stipendio docenti, c’è il sì di Conte. Salvini: siamo su scherzi a parte

Commenti disabilitati su Tassa su merendine e voli aerei per aumentare stipendio docenti, c’è il sì di Conte. Salvini: siamo su scherzi a parte

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti