Crisi di Governo, M5S: Salvini vuole i voti della scuola, ma la danneggia

E’ l’incipit di una nota dei deputati pentastellati della commissione Cultura che poi spiegano meglio la loro posizione.

“Noi avremmo migliorato il cosiddetto decreto scuola – prosegue la nota – per garantire la qualità della formazione e selezione dei docenti: non ce ne sarà la possibilità grazie alla Lega. Nella scuola primaria avremmo finalmente avuto dei docenti specializzati di educazione motoria e non li avremo perché la legge passata alla Camera doveva essere approvata anche in Senato. Sulle classi pollaio, la Lega ha da sempre osteggiato questa legge opponendosi a una maggiore sicurezza nelle aule, a una maggiore qualità nella didattica, alla riduzione della dispersione scolastica e più docenti assunti. E su quota 100, il ministro leghista parla di combattere il precariato, ma poi non assume sui posti vacanti e disponibili circa 11.000 docenti che avrebbero potuto avere un contratto a tempo indeterminato ma non l’avranno, altri 11.000 avrebbero potuto trasferirsi chiedendo la mobilità e non potranno farlo. Questa scelta disastrosa di Salvini purtroppo si ripercuoterà anche su tante altre questioni che riguardano la scuola, ma noi faremo di tutto per continuare a portare avanti queste ed altre battaglie per il bene di studenti, famiglie e personale scolastico”.

L’articolo Crisi di Governo, M5S: Salvini vuole i voti della scuola, ma la danneggia sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Docenti e alunni erano pronti per la Dad? 9 studenti su 10 aveva pc e connessione

Commenti disabilitati su Docenti e alunni erano pronti per la Dad? 9 studenti su 10 aveva pc e connessione

Il Comune di Parma seleziona istruttori tecnici nido d’infanzia

Commenti disabilitati su Il Comune di Parma seleziona istruttori tecnici nido d’infanzia

Assunzione 25mila docenti di sostegno: 5000 dal 2021. La ripartizione in legge di Bilancio

Commenti disabilitati su Assunzione 25mila docenti di sostegno: 5000 dal 2021. La ripartizione in legge di Bilancio

Concorso ordinario e straordinario, posti a bando con aggiunta dei 16.000 in più. Regione e classe di concorso. BOZZA

Commenti disabilitati su Concorso ordinario e straordinario, posti a bando con aggiunta dei 16.000 in più. Regione e classe di concorso. BOZZA

Azzolina ministro, ci auguriamo che le sue belle parole diventino fatti. Lettera

Commenti disabilitati su Azzolina ministro, ci auguriamo che le sue belle parole diventino fatti. Lettera

Didattica a distanza, attenzione al trattamento del dato personale (indirizzo di posta elettronica)

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, attenzione al trattamento del dato personale (indirizzo di posta elettronica)

Coronavirus, in Cina studenti con cappelli “un metro di distanza” fai da te

Commenti disabilitati su Coronavirus, in Cina studenti con cappelli “un metro di distanza” fai da te

Turi (UIL): fiducia e investimenti, altro che tutor manager per la scuola

Commenti disabilitati su Turi (UIL): fiducia e investimenti, altro che tutor manager per la scuola

Fioramonti: come verrà cambiato salvaprecari, concorso nel 2020

Commenti disabilitati su Fioramonti: come verrà cambiato salvaprecari, concorso nel 2020

Elezioni europee, personale impegnato nei seggi. Riposi compensativi

Commenti disabilitati su Elezioni europee, personale impegnato nei seggi. Riposi compensativi

USR Sicilia, bloccato incarico nuovo direttore. Preoccupazione dei sindacati

Commenti disabilitati su USR Sicilia, bloccato incarico nuovo direttore. Preoccupazione dei sindacati

Sui posti di Quota 100 una vergogna sulla pelle dei Precari Specializzati!

Commenti disabilitati su Sui posti di Quota 100 una vergogna sulla pelle dei Precari Specializzati!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti