Crescere con l’autismo: la prospettiva del “Dopo di Noi”

«Come tutti, le persone con autismo, crescendo, hanno esigenze e aspirazioni da uomini e donne. Il rispetto per la loro umanità intrinseca è la chiave per modificare approcci e prospettive»: a dirlo è Donata Pagetti Vivanti, presentando il simposio intitolato “Crescere con l’autismo. Modelli di intervento ed esperienze nella prospettiva del ‘Dopo di Noi’”, in programma domani, 4 maggio, all’interno del convegno internazionale di Rimini “Autismi. Benessere e sostenibilità”, organizzato dal Centro Studi Erickson

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Strategie per la presa in carico di donne con disabilità vittime di violenza

Commenti disabilitati su Strategie per la presa in carico di donne con disabilità vittime di violenza

Quell’incendio ci riguarda tutti

Commenti disabilitati su Quell’incendio ci riguarda tutti

Lo sviluppo neurocognitivo nelle persone con distrofia di Duchenne e Becker

Commenti disabilitati su Lo sviluppo neurocognitivo nelle persone con distrofia di Duchenne e Becker

Le misure di salute pubblica non rendano più inaccessibili i trasporti

Commenti disabilitati su Le misure di salute pubblica non rendano più inaccessibili i trasporti

Tamburi lontani per le persone con disabilità e le loro famiglie

Commenti disabilitati su Tamburi lontani per le persone con disabilità e le loro famiglie

La pandemia vista dai lavoratori con disabilità

Commenti disabilitati su La pandemia vista dai lavoratori con disabilità

Tutti insieme per giocare

Commenti disabilitati su Tutti insieme per giocare

Il disability manager nel mondo del lavoro, ai tempi del coronavirus

Commenti disabilitati su Il disability manager nel mondo del lavoro, ai tempi del coronavirus

Fatto per chi non può vedere, ma anche per chi non sa più vedere

Commenti disabilitati su Fatto per chi non può vedere, ma anche per chi non sa più vedere

Io sono più ingegnosa della mia disabilità

Commenti disabilitati su Io sono più ingegnosa della mia disabilità

Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Commenti disabilitati su Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Francamente me ne infischio: ciak, matite, azione!

Commenti disabilitati su Francamente me ne infischio: ciak, matite, azione!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti