Crescere bene è un gioco: Disney e UniSalute lanciano un’App per i più piccini

La salute è il bene più importante per tutta la famiglia. Da genitori, conosciamo bene le preoccupazioni e le responsabilità legate alla crescita e allo sviluppo dei più piccoli. Sono molti, infatti, i rischi connessi ad uno stile di vita non corretto ed equilibrato. Proprio per questa ragione, promuovere abitudini salutari, da un’alimentazione varia all’importanza del movimento, dev’essere una priorità.

Fortunatamente non ci troviamo da soli a dover portare a termine questa missione: al contrario, UniSalute, compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assicurazione salute, insieme a Topolino, Paperino, Pippo, Pluto e gli altri personaggi Disney ci aiuta ad insegnare ai bambini dai 4 ai 17 anni alcune buone pratiche quotidiane, giocando. Come? Con la nuova app UniSalute Junior, disponibile gratuitamente sull’App Store di iOS e Android.

Vediamo, dunque, come funziona questa app, quali servizi offre e perché è importante non sottovalutare l’importanza di uno stile di vita sano per tutta la famiglia.

Perché UniSalute e Disney insieme? La prevenzione anche per i più piccoli

unisalute topolino app

Secondo quanto diffuso dalla Società Italiana di Pediatria (SIP) e dalla Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (SIEDP), infatti, un bambino di 9 anni su 10 è obeso, 2 su 10 in sovrappeso, 1 su 20 ha la glicemia elevata.

Questo dato è particolarmente allarmante se consideriamo che malattie cardiovascolari, tumori e malattie croniche che compaiono anche in età adulta possono essere prevenute se, durante l’infanzia e l’adolescenza, il bambino assimila delle abitudini alimentari sane e si appassiona all’attività fisica al punto da renderla un appuntamento costante.

È altrettanto vero che, molto spesso, convincere i bimbi a mangiare frutta e verdura, oppure a fare sport non è semplice. Per questa ragione è importante trovare un linguaggio e una strategia che li possa coinvolgere, permettendo loro di comprendere che queste attività possono essere anche molto divertenti. Un obiettivo che si può raggiungere grazie alla “collaborazione” dei personaggi dei cartoni Disney, amatissimi dai bambini di tutte le età. Salute e divertimento possono, attraverso l’app UniSalute Junior, andare a braccetto. Vediamo come.

UniSalute Junior: gioca e impara con Topolino

Quiz stimolanti, domande inaspettate, risposte sorprendenti: queste sono solo alcune delle attività che i bambini possono sperimentare giocando con l’applicazione UniSalute Junior. Infatti, il percorso di gioco permette di muoversi tra curiosità sul cibo e sul movimento e, una volta terminato, c’è la possibilità di scoprire a quale personaggio Disney corrisponde il proprio profilo. Inoltre, utilizzando l’app c’è anche l’opportunità di vincere alcune pagine dei booklet di Topolino e Paperino con tanti contenuti esclusivi dedicati proprio a crescere bene divertendosi.

unisalute junior app topolino

L’applicazione presenta tre sezioni:

  • Disney Quiz
  • Disney Shake
  • UniSalute, dove i genitori potranno, iscrivendosi alla newsletter InSalute, approfondire tematiche relative ai corretti stili di vita quali alimentazione e attività fisica per tutta la famiglia.

Disney Quiz

topolino gioco app

Questa prima sezione è quella che consente ai bambini di sbizzarrirsi con il divertimento: dovranno infatti rispondere ad alcune domande a proposito dell’alimentazione sana, delle corrette abitudini quotidiane, del modo migliore per fare movimento.

Una volta completate tutte le domande è possibile sbloccare, passo dopo passo, le pagine del booklet “Divertiamoci a Stare Bene” e, a sorpresa, scoprire a quale personaggio Disney il bambino corrisponde e perché.

Disney Shake

minnie tennis unisalute junior

Se accediamo, invece, alla sezione Disney Shake avremo l’opportunità di scuotere il telefono o il tablet sul quale abbiamo scaricato l’app: ad ogni “shake” sarà uno dei personaggi Disney a comparire sullo schermo per darci alcuni preziosi consigli a proposito dello stile di vita corretto.

Ogni quattro shake, e di conseguenza ogni quattro suggerimenti di salute, il premio è un disegno Disney tutto da colorare.

pippo unisalute app

 

L’app UniSalute Junior, che si trova a questo link, è scaricabile gratuitamente e può essere utilizzata liberamente da tutti. Così come tutte le aree di gioco e i premi sono a disposizione di tutti i bambini che vorranno giocare e partecipare alle sfide di Topolino, Paperino, Pippo e degli altri personaggi. Imparare e scoprire tanti consigli utili per tutta la famiglia non è mai stato così divertente e a portata di mano. Avete già provato l’applicazione? Raccontateci qual è il personaggio che vi rappresenta e le vostre attività preferite nei commenti!

L’articolo Crescere bene è un gioco: Disney e UniSalute lanciano un’App per i più piccini sembra essere il primo su InSalute.

Leggi Tutto

Fonte InSalute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

alessandro

Related Posts

Responsabilità sociale, nasce “Welfare Come Te”, il consorzio nazionale Fiber che rivoluziona il welfare aziendale

Commenti disabilitati su Responsabilità sociale, nasce “Welfare Come Te”, il consorzio nazionale Fiber che rivoluziona il welfare aziendale

Sabir, dalle parole ai fatti: “Basta criminalizzare la solidarietà”

Commenti disabilitati su Sabir, dalle parole ai fatti: “Basta criminalizzare la solidarietà”

Dormi che ti passa: il sonno batte diabete e obesità  

Commenti disabilitati su Dormi che ti passa: il sonno batte diabete e obesità  

Pakistan, sono necessarie e urgenti vere regole per frenare le conversioni religiose e i matrimoni forzati

Commenti disabilitati su Pakistan, sono necessarie e urgenti vere regole per frenare le conversioni religiose e i matrimoni forzati

Libertà di ricerca scientifica, su 46 nazioni l’Italia è al 30° posto

Commenti disabilitati su Libertà di ricerca scientifica, su 46 nazioni l’Italia è al 30° posto

Siria, emergenza senza fine. L’Unicef: “Migliaia di bambini senza assistenza umanitaria”

Commenti disabilitati su Siria, emergenza senza fine. L’Unicef: “Migliaia di bambini senza assistenza umanitaria”

Non solo guerra e povertà: i migranti burkinabé diventano una risorsa per la cooperazione internazionale

Commenti disabilitati su Non solo guerra e povertà: i migranti burkinabé diventano una risorsa per la cooperazione internazionale

Maternità difficili, oltre 800 donne muoiono di parto ogni giorno: è prima causa di morte tra i 15 e i 19 anni

Commenti disabilitati su Maternità difficili, oltre 800 donne muoiono di parto ogni giorno: è prima causa di morte tra i 15 e i 19 anni

Zimbawe, centri di quarantena non attrezzati stanno aumentando la diffusione della pandemia

Commenti disabilitati su Zimbawe, centri di quarantena non attrezzati stanno aumentando la diffusione della pandemia
Monza e Brianza: Educatore AES e servizio post-scuola Caponago, Cavenago, Busnago  http://dlvr.it/RFTtJg  <a href=#lavoro #lavorosociale #annuncilavoro" title="Monza e Brianza: Educatore AES e servizio post-scuola Caponago, Cavenago, Busnago http://dlvr.it/RFTtJg  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro"/>

Monza e Brianza: Educatore AES e servizio post-scuola Caponago, Cavenago, Busnago http://dlvr.it/RFTtJg  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Commenti disabilitati su Monza e Brianza: Educatore AES e servizio post-scuola Caponago, Cavenago, Busnago http://dlvr.it/RFTtJg  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Pandemia, “Siamo tutti nella stessa tempesta, ma non nella stessa barca”

Commenti disabilitati su Pandemia, “Siamo tutti nella stessa tempesta, ma non nella stessa barca”

Andiamo da un’economia dei sistemi verso un ecosistema degli attori individuali

Commenti disabilitati su Andiamo da un’economia dei sistemi verso un ecosistema degli attori individuali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti