Cresce da più parti l’attenzione per i fratelli e le sorelle dei “Rari”

Arriva da tante Associazioni, dai numerosi studenti che dedicano loro una testi di laurea, nonché da una serie di Società Scientifiche, la crescente attenzione per il progetto “Rare Sibling” – ove con il termine inglese “sibling” si fa riferimento ai fratelli o alle sorelle di persone con Malattie Rare e con la disabilità causata da queste ultime – iniziativa lanciata sperimentalmente qualche tempo fa dall’OMAR (Osservatorio Malattie Rare) e divenuta poi permanente, tramite la quale dare appunto voce a migliaia di sorelle e fratelli che quotidianamente affrontano una serie di problematiche

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non si può garantire un diritto negandolo a un’altra persona

Commenti disabilitati su Non si può garantire un diritto negandolo a un’altra persona

Autismo (e non solo): continua a mancare la presa in carico dei maggiorenni

Commenti disabilitati su Autismo (e non solo): continua a mancare la presa in carico dei maggiorenni

“Affetti clinici” allo storico Teatro Carignano di Torino

Commenti disabilitati su “Affetti clinici” allo storico Teatro Carignano di Torino

L’inclusione delle persone con disabilità attraverso la danza

Commenti disabilitati su L’inclusione delle persone con disabilità attraverso la danza

Un ponte di tenacia tra scienza e arte

Commenti disabilitati su Un ponte di tenacia tra scienza e arte

Le persone con disabilità sanno perfettamente valutare quale sia il loro bene

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità sanno perfettamente valutare quale sia il loro bene

Un futuro di qualità anche per chi sperimenta condizioni di vulnerabilità

Commenti disabilitati su Un futuro di qualità anche per chi sperimenta condizioni di vulnerabilità

I tempi e i servizi necessari a una reale inclusione scolastica

Commenti disabilitati su I tempi e i servizi necessari a una reale inclusione scolastica

Monza, spostate quelle mostre: una battaglia vinta

Commenti disabilitati su Monza, spostate quelle mostre: una battaglia vinta

Il 2° Rapporto ANMIL sulla Salute e la Sicurezza sul Lavoro

Commenti disabilitati su Il 2° Rapporto ANMIL sulla Salute e la Sicurezza sul Lavoro

L’intelligenza artificiale e le persone con disabilità

Commenti disabilitati su L’intelligenza artificiale e le persone con disabilità

Leber e ADOA: due rare malattie mitocondriali ereditarie del nervo ottico

Commenti disabilitati su Leber e ADOA: due rare malattie mitocondriali ereditarie del nervo ottico

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti