Creare il giusto contesto per tutti gli alunni: i tempi sono maturi!

«Sono maturi i tempi – scrive Simonetta Morelli – per creare il giusto contesto scolastico per gli alunni tutti, con e senza disabilità. Chi manda i figli a scuola pubblica deve sapere che avranno compagni con disabilità, e che dovrà farsene carico, perché i suoi figli faranno delle domande cui si dovrà rispondere in maniera corretta. E chi lavora nella scuola deve entrare nell’ordine di idee che il collega di sostegno è un insegnante della classe e non il “guardiano di un alunno”. E nemmeno la graduatoria del sostegno può più essere considerata solo come una “porta sul mondo del lavoro”»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

Commenti disabilitati su C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

L’amministratore di sostegno per l’assistenza e la cura della persona

Commenti disabilitati su L’amministratore di sostegno per l’assistenza e la cura della persona

La moda accessibile e il diritto di piacersi, tra novità e pregiudizi

Commenti disabilitati su La moda accessibile e il diritto di piacersi, tra novità e pregiudizi

Prime condanne a quel processo per maltrattamenti

Commenti disabilitati su Prime condanne a quel processo per maltrattamenti

Cambio al vertice della CPD di Torino

Commenti disabilitati su Cambio al vertice della CPD di Torino

Servono il tatto e le parole, per comprendere una forma artistica

Commenti disabilitati su Servono il tatto e le parole, per comprendere una forma artistica

La Settimana dell’Accessibilità Comunicativa: un appuntamento d’obbligo

Commenti disabilitati su La Settimana dell’Accessibilità Comunicativa: un appuntamento d’obbligo

Meriteremmo un Paese migliore, una società migliore, tutti i giorni dell’anno

Commenti disabilitati su Meriteremmo un Paese migliore, una società migliore, tutti i giorni dell’anno

Per conoscere i musei e i luoghi della cultura inclusivi

Commenti disabilitati su Per conoscere i musei e i luoghi della cultura inclusivi

Pari opportunità, per valorizzare il potenziale delle persone con Malattia Rara

Commenti disabilitati su Pari opportunità, per valorizzare il potenziale delle persone con Malattia Rara

Il coronavirus, un caregiver e la disabilità, ovvero “l’immaginazione al potere”

Commenti disabilitati su Il coronavirus, un caregiver e la disabilità, ovvero “l’immaginazione al potere”

Approvate quell’emendamento, per allargare ancora lo screening neonatale!

Commenti disabilitati su Approvate quell’emendamento, per allargare ancora lo screening neonatale!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti