Covid-19, negato il bonus di 600 euro ai lavoratori autonomi invalidi

I rappresentanti di malati di tumore, portatori di handicap e malattie rare chiedono che vengano eliminate le discriminazioni per liberi professionisti «malati e invalidi», ad oggi esclusi dal «reddito di ultima istanza»

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti