COVID-19, dal diario di uno specializzando in trincea

Authors: 

La mia casa è sempre la stessa.

Due stanze e pochi angoli che ormai conosco a memoria e che custodiscono le storie dimenticate di polvere e progetti scartati che si succedono incessantemente in questi giorni di quarantena. Ho un piccolo balconcino che rimane sempre chiuso.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Achilleo presente, plantare in flessione. Neurofenomenologia della presenza. Epicedio a Lorenzo Calvi (1930-2017).

Commenti disabilitati su Achilleo presente, plantare in flessione. Neurofenomenologia della presenza. Epicedio a Lorenzo Calvi (1930-2017).

A quando un nuovo progetto obiettivo sulla e della salute mentale?

Commenti disabilitati su A quando un nuovo progetto obiettivo sulla e della salute mentale?

Clint Eastwood parla della sua esperienza di analisi con Wilfred Bion

Commenti disabilitati su Clint Eastwood parla della sua esperienza di analisi con Wilfred Bion

La scelta tra la libertà e l’algoritmo

Commenti disabilitati su La scelta tra la libertà e l’algoritmo

Per Lacan: ricordare, ripetere, segregare

Commenti disabilitati su Per Lacan: ricordare, ripetere, segregare

Diritto ad Essere Violenti

Commenti disabilitati su Diritto ad Essere Violenti

INSONNIA E PTSD: CHE FARE?

Commenti disabilitati su INSONNIA E PTSD: CHE FARE?

Lacan Il seminario. Libro IV. La relazione oggettuale (1956-1957)

Commenti disabilitati su Lacan Il seminario. Libro IV. La relazione oggettuale (1956-1957)

È possibile dare dell’idiota ad un potente segretario di partito… e farla franca? Appunti sul diritto alla libera espressione del pensiero.

Commenti disabilitati su È possibile dare dell’idiota ad un potente segretario di partito… e farla franca? Appunti sul diritto alla libera espressione del pensiero.

Vecchi e nuovi rapporti intra-familiari: Ippolito e Fedra

Commenti disabilitati su Vecchi e nuovi rapporti intra-familiari: Ippolito e Fedra

1938-2018. Ottant’anni dal Manifesto degli scienziati razzisti.

Commenti disabilitati su 1938-2018. Ottant’anni dal Manifesto degli scienziati razzisti.

Il più infame e malvagio dei vizi: la noia. Baudelaire e Reich

Commenti disabilitati su Il più infame e malvagio dei vizi: la noia. Baudelaire e Reich

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti