Costa Rica, la pandemia riduce circa 80.000 rifugiati nicaraguensi alla fame e alla disperazione

L’ UNHCR , l’Agenzia ONU per i Rifugiati, segnala in una nota che questa situazione potrebbe spingere le persone fuggite a fare ritorno in Nicaragua, nonostante le condizioni avverse

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti