Cosa farò domani? La domanda di tante persone con disabilità

«Nell’affrontare la “fase 2” dell’emergenza coronavirus, il Governo non considera categorie di minoranza, quali le famiglie, i bambini, gli studenti o le persone con disabilità»: lo dichiarano dall’Associazione Culturale torinese I Buffoni di Corte, che da anni propone progetti educativi, ricreativi e formativi per persone con disabilità cognitiva e motoria. Per questo, dunque, la stessa Associazione ha deciso di lanciare sul web una campagna di protesta incentrata su un video cui hanno dato voce oltre ottocento persone, basato sulla domanda «Cosa farò domani?»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Stiamo al Passo ovvero Insieme per l’inclusione

Commenti disabilitati su Stiamo al Passo ovvero Insieme per l’inclusione

Servono provvedimenti adeguati, nell’interesse dei cittadini tutti

Commenti disabilitati su Servono provvedimenti adeguati, nell’interesse dei cittadini tutti

Servizio “SOS Inclusione”

Commenti disabilitati su Servizio “SOS Inclusione”

Marche: adeguati sostegni per le persone con disabilità e non autosufficienza

Commenti disabilitati su Marche: adeguati sostegni per le persone con disabilità e non autosufficienza

La spesa dei Comuni per disabilità e non autosufficienza

Commenti disabilitati su La spesa dei Comuni per disabilità e non autosufficienza

Due volte ciechi?

Commenti disabilitati su Due volte ciechi?

La Campania e le scuole: tutto può cambiare, di giorno in giorno

Commenti disabilitati su La Campania e le scuole: tutto può cambiare, di giorno in giorno

Quel modello di cura integrativa per il Parkinson

Commenti disabilitati su Quel modello di cura integrativa per il Parkinson

Atrofia muscolare spinale (SMA): i pediatri, la rete dei servizi e le famiglie

Commenti disabilitati su Atrofia muscolare spinale (SMA): i pediatri, la rete dei servizi e le famiglie

Autismo e scuola: un’importante alleanza

Commenti disabilitati su Autismo e scuola: un’importante alleanza

Scuola: servono cura e ascolto, ma anche relazione e socializzazione

Commenti disabilitati su Scuola: servono cura e ascolto, ma anche relazione e socializzazione

Sclerosi sistemica: vecchie e nuove strategie terapeutiche

Commenti disabilitati su Sclerosi sistemica: vecchie e nuove strategie terapeutiche

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti