Cosa farò domani? La domanda di tante persone con disabilità

«Nell’affrontare la “fase 2” dell’emergenza coronavirus, il Governo non considera categorie di minoranza, quali le famiglie, i bambini, gli studenti o le persone con disabilità»: lo dichiarano dall’Associazione Culturale torinese I Buffoni di Corte, che da anni propone progetti educativi, ricreativi e formativi per persone con disabilità cognitiva e motoria. Per questo, dunque, la stessa Associazione ha deciso di lanciare sul web una campagna di protesta incentrata su un video cui hanno dato voce oltre ottocento persone, basato sulla domanda «Cosa farò domani?»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Formazione su autismo e disturbi dello sviluppo: riaperte le iscrizioni

Commenti disabilitati su Formazione su autismo e disturbi dello sviluppo: riaperte le iscrizioni

12 ore a casa con Parent Project: allenati, cucina, gioca, dona!

Commenti disabilitati su 12 ore a casa con Parent Project: allenati, cucina, gioca, dona!

Un lungo ponte dedicato alla sicurezza sul lavoro

Commenti disabilitati su Un lungo ponte dedicato alla sicurezza sul lavoro

Campania: far ripartire subito i servizi sociosanitari e in totale sicurezza

Commenti disabilitati su Campania: far ripartire subito i servizi sociosanitari e in totale sicurezza

Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

Commenti disabilitati su Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

Nessun bambino venga escluso dal “Bonus asili nido”!

Commenti disabilitati su Nessun bambino venga escluso dal “Bonus asili nido”!

Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero

Commenti disabilitati su Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero

Persone con disabilità al lavoro: per due manager su tre sono un’opportunità

Commenti disabilitati su Persone con disabilità al lavoro: per due manager su tre sono un’opportunità

È arrivato “l’Invasore” ovvero liberi di vivere

Commenti disabilitati su È arrivato “l’Invasore” ovvero liberi di vivere

Siamo persone con disabilità allo stremo, insieme ai loro familiari

Commenti disabilitati su Siamo persone con disabilità allo stremo, insieme ai loro familiari

Per gli alunni con disabilità l’eccezione fa la regola!

Commenti disabilitati su Per gli alunni con disabilità l’eccezione fa la regola!

Cyberbullismo e autismo: continuare a lavorare nelle scuole

Commenti disabilitati su Cyberbullismo e autismo: continuare a lavorare nelle scuole

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti