Corridoi umanitari, cinque studenti rifugiati in Etiopia proseguiranno gli studi all’Università di Bologna

E’ la fase-pilota del progetto UNI-CO-RE (UNIversity COrridors for REfugees), promosso dall’UNHCR. un tassello nella più ampia azione di sviluppo dei canali di immigrazione regolare rifugiati e migranti vulnerabili

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti