Coronavirus, i giovani che restano a casa: il supporto di 30 esperti per più di 700 richieste di aiuto a “Lontani ma vicini”

Solo ieri, più di 700 ragazzi si sono rivolti allo sportello online Lontani ma vicini su Diregiovani.it, gestito da un team di 30 psicoterapeuti dell’età evolutiva dell’Istituto di Ortofonologia

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti