Coronavirus, Donazzan e Chiorino: lezioni a distanza continuino a giugno per colmare lacune studenti

Abbiamo assistito a un incontro surreale, a dimostrazione che il ministro Lucia Azzolina sta sbagliando nei tempi e nei modi, dimostrando di non avere le idee chiare neppure sulle competenze costituzionali legate all’Istruzione e alla Formazione Professionale.

L’articolo Coronavirus, Donazzan e Chiorino: lezioni a distanza continuino a giugno per colmare lacune studenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti