Coronavirus: «Con un test è possibile capire se la bassa carica è infettiva»

La proposta di Francesco Milazzo, già primario di Malattie Infettive al Sacco: «Mettere in coltura cellulare il virus permette di distinguere i tamponi e si può evitare la quarantena a chi non è contagioso»

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti