Coordinatori provinciali educazione fisica, straordinario con maggiorazione 10%. Sentenza

Non può esservi alcuna deroga (peggiorativa) nella contrattazione integrativa, tranne che si tratti di un progetto di offerta formativa. A stabilire questo principio è la Cassazione con la sentenza 17639 del 1 luglio, riportata anche sul Sole24Ore.

Il caso nasce da un ricorso presentato da un coordinatore provinciale per l’educazione fisica che aveva chiesto l’applicazione dell’articolo 87 comma 3 del Ccnl comparto Scuola 2006-2009. L’articolo richiamato prevede che il lavoro straordinario (quello eccedente le 18 ore settimanali) svolto per il coordinamento provinciale dell’attività fisica venga ricompensato con una maggiorazione del 10%.

Il Miur, invece, aveva applicato al docente in questione la maggiorazione forfettaria prevista nel comma 2 prevista nella stessa disposizione, in virtù di delega alla contrattazione collettiva integrativa ex articolo 30 dello stesso Ccnl, destinata però ai casi di progetti di offerta formativa.

Nonostante il Miur avesse perso sia in primo che in secondo grado di giudizio, ha fatto ricorso all’ultimo grado cioè la Cassazione.

Nelle sentenze precedenti, i giudici avevano ritenuto scorretta l’interpretazione peggiorativa sulla retribuzione delle ore eccedenti per il docente da parte del Ministero riservata invece a quelli inseriti in uno specifico progetto contenuto nel Pof.

La Cassazione ha così reiterato le interpretazioni dei gradi gradi di giudizio precedenti.

Secondo i giudici di legittimità, come scrive anche il Sole 24 Ore, “l’articolo 87 comma 3 del Ccnl citato dispone che il compenso relativo al lavoro eccedente le 18 ore settimanali sia erogato in favore dei docenti coordinatori provinciali per l’educazione fisica nel limite orario previsto per i docenti legati ad uno specifico progetto formativo e con la sola maggiorazione prevista dal comma 2 dello stesso articolo“.

In buona sostanza quel caso non rientrava in alcun progetto di offerta formativa e quindi andava applicata la maggiorazione del 10%. Oltretutto, i giudici non hanno ravvisato traccia, fra le materie delegate alla contrattazione integrativa, della “regolamentazione del compenso del lavoro eccedente le 18 ore settimanali prestato dai coordinatori provinciali per l’educazione fisica“.

L’articolo Coordinatori provinciali educazione fisica, straordinario con maggiorazione 10%. Sentenza sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Fantò (PSI): Ministro affronti tema libertà di insegnamento

Commenti disabilitati su Fantò (PSI): Ministro affronti tema libertà di insegnamento

Ministro Manfredi annuncia aumento posti Medicina, Link: superare numero chiuso

Commenti disabilitati su Ministro Manfredi annuncia aumento posti Medicina, Link: superare numero chiuso
Comitato <a href=#nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera" title="Comitato #nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera"/>

Comitato #nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera

Commenti disabilitati su Comitato #nopas: si proceda all’emanazione dei bandi e si pensi a nuova SSIS. Lettera

Stop classi pollaio, Azzolina: 55 milioni di euro per assumere più docenti. Emendamento al Milleproroghe

Commenti disabilitati su Stop classi pollaio, Azzolina: 55 milioni di euro per assumere più docenti. Emendamento al Milleproroghe

Mobilità 2020 negata ai docenti neoassunti sui posti Quota 100?

Commenti disabilitati su Mobilità 2020 negata ai docenti neoassunti sui posti Quota 100?

Maria Luisa è la preside più giovane d’Italia, ha solo 31 anni

Commenti disabilitati su Maria Luisa è la preside più giovane d’Italia, ha solo 31 anni

Orientare allo sport con un concorso per scuole: viaggi premio ai vincitori

Commenti disabilitati su Orientare allo sport con un concorso per scuole: viaggi premio ai vincitori

Coronavirus, epidemiologo Lopalco: chiusura scuole può fermare la corsa del Covid -19

Commenti disabilitati su Coronavirus, epidemiologo Lopalco: chiusura scuole può fermare la corsa del Covid -19

Domande di messa a disposizione, non servono i 24 CFU. Necessari invece per concorso e TFA sostegno

Commenti disabilitati su Domande di messa a disposizione, non servono i 24 CFU. Necessari invece per concorso e TFA sostegno

Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA): come utilizzarla in aula con gli studenti con difficoltà comunicative

Commenti disabilitati su Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA): come utilizzarla in aula con gli studenti con difficoltà comunicative

Il preside elettivo, che buona idea! Lettera

Commenti disabilitati su Il preside elettivo, che buona idea! Lettera

Idee a basso costo ma di grande impatto per salvaguardare la salute dei docenti, al neo-ministro Azzolina

Commenti disabilitati su Idee a basso costo ma di grande impatto per salvaguardare la salute dei docenti, al neo-ministro Azzolina

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti