Cooperazione e disabilità: un asse trasversale di qualità umana per tutti

«Includere la disabilità nella cooperazione internazionale allo sviluppo non vuol dire semplicemente creare un settore di intervento al suo interno, ma farne un asse trasversale di qualità umana per tutti, con servizi sanitari e sociali migliori e accessibili a tutti, scuole migliori e accessibili a tutti i bambini e le bambine, attività economiche migliori e possibili per tutti»: a dirloè Francsco Colizzi, coordinatore del Festival della Cooperazione Internazionale, grande manifestazione in programma fino al 15 ottobre a Ostuni (Brindisi), primo evento del genere dedicato a questa materia

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Il corpo delle donne con disabilità”: un libro che dà anche speranza

Commenti disabilitati su “Il corpo delle donne con disabilità”: un libro che dà anche speranza

Storie di successo al di là dei suoni

Commenti disabilitati su Storie di successo al di là dei suoni

Vita indipendente: la realtà è un po’ più contraddittoria

Commenti disabilitati su Vita indipendente: la realtà è un po’ più contraddittoria

La società è plurale: in questo sta la sua ricchezza

Commenti disabilitati su La società è plurale: in questo sta la sua ricchezza

L’Associazione Sindrome X Fragile a Viterbo: storie di diritti e condivisione

Commenti disabilitati su L’Associazione Sindrome X Fragile a Viterbo: storie di diritti e condivisione

Un laboratorio sui diritti, rivolto a giovani con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Un laboratorio sui diritti, rivolto a giovani con disabilità intellettive

Simboli che fanno male, in un clima avvelenato

Commenti disabilitati su Simboli che fanno male, in un clima avvelenato

35 anni al fianco delle persone colpite dalla SLA

Commenti disabilitati su 35 anni al fianco delle persone colpite dalla SLA

Inclusione sociale delle persone con disabilità uditiva

Commenti disabilitati su Inclusione sociale delle persone con disabilità uditiva

L’attimo che ti cambia la vita

Commenti disabilitati su L’attimo che ti cambia la vita

Quel che non va in quella Delibera della Regione Toscana sulla vita indipendente

Commenti disabilitati su Quel che non va in quella Delibera della Regione Toscana sulla vita indipendente

Lo spettro autistico: dalla varietà diagnostica alle evidenze di trattamento

Commenti disabilitati su Lo spettro autistico: dalla varietà diagnostica alle evidenze di trattamento

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti