Cooperazione e disabilità: un asse trasversale di qualità umana per tutti

«Includere la disabilità nella cooperazione internazionale allo sviluppo non vuol dire semplicemente creare un settore di intervento al suo interno, ma farne un asse trasversale di qualità umana per tutti, con servizi sanitari e sociali migliori e accessibili a tutti, scuole migliori e accessibili a tutti i bambini e le bambine, attività economiche migliori e possibili per tutti»: a dirloè Francsco Colizzi, coordinatore del Festival della Cooperazione Internazionale, grande manifestazione in programma fino al 15 ottobre a Ostuni (Brindisi), primo evento del genere dedicato a questa materia

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un anno di svolte epocali per la storia dell’atrofia muscolare spinale

Commenti disabilitati su Un anno di svolte epocali per la storia dell’atrofia muscolare spinale

Con gli occhi di Sara

Commenti disabilitati su Con gli occhi di Sara

La FISH confermata nel Consiglio Nazionale del Terzo Settore

Commenti disabilitati su La FISH confermata nel Consiglio Nazionale del Terzo Settore

Imparare a prevenire e a gestire le crisi respiratorie

Commenti disabilitati su Imparare a prevenire e a gestire le crisi respiratorie

Storie di maltrattamento e quel che serve per la dignità dei nostri figli

Commenti disabilitati su Storie di maltrattamento e quel che serve per la dignità dei nostri figli

Andrea Ferrero: il colore, le mani, l’anima

Commenti disabilitati su Andrea Ferrero: il colore, le mani, l’anima

Bambini e ragazzi al centro di una nuova risposta per il loro futuro

Commenti disabilitati su Bambini e ragazzi al centro di una nuova risposta per il loro futuro

Lo Sport Unificato, che cambia la vita di persone con e senza disabilità

Commenti disabilitati su Lo Sport Unificato, che cambia la vita di persone con e senza disabilità

L’Arte di Vivere

Commenti disabilitati su L’Arte di Vivere

Prorogata (almeno) sino a fine agosto la mostra di fumetti “Sensuability”

Commenti disabilitati su Prorogata (almeno) sino a fine agosto la mostra di fumetti “Sensuability”

L’Unità Spinale Unipolare dell’Umbria tra passato e futuro

Commenti disabilitati su L’Unità Spinale Unipolare dell’Umbria tra passato e futuro

A Cremona si proietta con l’adattamento ambientale

Commenti disabilitati su A Cremona si proietta con l’adattamento ambientale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti