Convivenze di fatto, unioni civili, permessi e congedi lavorativi

Una recente Sentenza della Corte Costituzionale (depositata il 23 settembre scorso) riapre l’annosa questione relativa alla concessione dei permessi concessi ai lavoratori dipendenti che assistono un congiunto con grave disabilità ed in particolare sui requisiti di accesso a tali benefici. La pronuncia, peraltro, giunge in uno scenario di cambiamento normativo derivante dalla recente norma sulle unioni civili e sulle convivenze di fatto, la legge 20 maggio 2016, n. 76. Merita un cenno la vicenda umana che ha dato origine alla Sentenza (n. 213 del 5 luglio 2016) e che è ripercorsa in premessa della stessa. […]

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti