Convivenza civile: ci sarà anche quella digitale, ma non quella di genere. Le novità

No a parità di genere

Non ci sarà la parità di genere tra gli obiettivi che deve perseguire l’introduzione dell’educazione civica nel curriculum scolastico. E’ stato infatti bocciato l’emendamento di Leu al ddl in esame alla Camera presentato da Leu, a firma di Federico Fornaro e Nicola Fratoianni.

L’emendamento indicava tra le tematiche oggetto del nuovo insegnamento “l’educazione sentimentale finalizzata alla crescita educativa, culturale ed emotiva dei giovani in materia di parità e solidarietà tra uomini e donne”.

Si’ ad educazione digitale

“Nell’ambito dell’insegnamento trasversale dell’educazione civica,è prevista l’educazione alla cittadinanza digitale”. E’ quanto prevede l’articolo 5 del disegno di legge che introduce l’insegnamento dell’educazione civica alle elementari e alle medie. L’articolo è stato votato all’unanimità.

“Nel rispetto dell’autonomia scolastica – afferma l’articolo – l’offerta formativa erogata nell’ambito dell’insegnamento” prevede una serie di “abilità e conoscenze digitali essenziali, da sviluppare con gradualità tenendo conto dell’età degli alunni e degli studenti”.

Abolizione sanzioni disciplinari alla primaria

Sono abolite le sanzioni a carico dei bambini indisciplinati delle scuole elementari, dalla nota sul registro fino all’espulsione. La Camera ha infatti approvato un emendamento al ddl che introduce l’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole, con cui viene abrogata una norma del 1928 che prevedeva queste punizioni.

Sarà materia trasversale

Si tratterà di 33 ore di insegnamento trasversale, che i singoli Consigli di Classe dovranno ricavare dalle discipline in orario.

Si insegneranno “principi di legalità, cittadinanza attiva e digitale, sostenibilità ambientale, diritto alla salute e al benessere della persona”

Chi la insegnerà

E’ stato stabilito che da tale insegnamento “non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica”, di conseguenza non saranno assunti docenti in più rispetto all’organico.

Anche se un ruolo privilegiato è riconosciuto dalla proposta di Legge ai docenti di Discipline giuridiche ed economiche, si prevede che  ciascun docente dovrà insegnare, in modo trasversale, i diritti e i doveri di Cittadinanza.

Per la formazione dei docenti sono previsti 4milioni di euro.

L’articolo Convivenza civile: ci sarà anche quella digitale, ma non quella di genere. Le novità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Combatti il bullismo ed il cyberbullismo, diventa referente della tua scuola. Corso di aggiornamento professionale di Eurosofia

Commenti disabilitati su Combatti il bullismo ed il cyberbullismo, diventa referente della tua scuola. Corso di aggiornamento professionale di Eurosofia

Atteggiamenti verso le persone con disabilità intellettiva: abbiamo bisogno del Vostro aiuto!

Commenti disabilitati su Atteggiamenti verso le persone con disabilità intellettiva: abbiamo bisogno del Vostro aiuto!

Stipendio: dettaglio voci, andamento e composizione retribuzione annua. Guida per immagini

Commenti disabilitati su Stipendio: dettaglio voci, andamento e composizione retribuzione annua. Guida per immagini

Assegni familiari: i chiarimenti dell’Inps

Commenti disabilitati su Assegni familiari: i chiarimenti dell’Inps

Bussetti firma Protocollo d’intesa con Protezione Civile e CNI

Commenti disabilitati su Bussetti firma Protocollo d’intesa con Protezione Civile e CNI

Mascherine, costeranno 100 milioni di euro per docenti ed ATA. Per studenti 2 miliardi è mezzo. Dubbi su efficacia

Commenti disabilitati su Mascherine, costeranno 100 milioni di euro per docenti ed ATA. Per studenti 2 miliardi è mezzo. Dubbi su efficacia

Le relazioni sindacali alla luce del CCNL 2016/2018

Commenti disabilitati su Le relazioni sindacali alla luce del CCNL 2016/2018

“Basta sanatorie, ma concorsi selettivi per tutti”. Lettera

Commenti disabilitati su “Basta sanatorie, ma concorsi selettivi per tutti”. Lettera

Genitori invadenti? Meglio parlare in generale di adulti! Lettera

Commenti disabilitati su Genitori invadenti? Meglio parlare in generale di adulti! Lettera

Art. 59 personale ATA: le ferie maturate nell’anno precedente possono essere fruite nella scuola di supplenza

Commenti disabilitati su Art. 59 personale ATA: le ferie maturate nell’anno precedente possono essere fruite nella scuola di supplenza

Sasso (Lega), Governo prende in giro il mondo della scuola

Commenti disabilitati su Sasso (Lega), Governo prende in giro il mondo della scuola

Terza fascia per tutti i laureati. Come è cambiato il ruolo negli anni. Lettera

Commenti disabilitati su Terza fascia per tutti i laureati. Come è cambiato il ruolo negli anni. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti