Controlli graduatorie III fascia ATA: come dimostrare servizio della scuola paritaria

Sono inserita nelle graduatorie ata 2017/2010. Ho effettuato la prima supplenza il 18 ottobre 2018, essendo la prima supplenza la scuola in questione ha avuto il compito di verificare il punteggio svolto ed eseguire la convalida/rettifica del punteggio. Nel frattempo ho ricevuto una supplenza annuale in un altro istituto e oggi (6 mesi dopo la prima supplenza) mi hanno chiamato dalla scuola su citata poichè avendo riscontrato la mancanza di contributi a mio carico rispetto ad un servizio prestato in una scuola paritaria, devono procedere con la rettifica. Tuttavia è vero che i  contributi non  sono visibili sul mio estratto contributivo INPS, ma dinanzi ad una mia denuncia sono riuscita ad avere copie dei flussi mensili Emens delle retribuzioni e contribuzioni inviati dalla scuola per il periodo in questione, in forma aggregata.

Da tali copie si evince il n. Identificativo dell’Inps attribuito al flusso ricevuto, il numero di matricola inps e la partita iva della scuola.

Se la scuola procede comunque con la rettifica, a breve quando i contributi saranno finalmente visibili dall’estratto contributivo, posso fare ricorso? In che modo? Posso chiedere il reintegro del posto di lavoro e il riconoscimento di questi mesi lavorati?

di Giovanni Calandrino – Gentilissima, le consiglio di avvisare la segreteria con documenti alla mano che, i contributi sono stati regolarmente versati ed è un problema di caricamento da parte dell’INPS. Inoltre richieda un Estratto Conto Certificativo – Ecocert che ha valore certificativo, consente di verificare la presenza di tutti i contributi autonomamente o dai propri datori di lavoro, di segnalare eventuali discordanze e di consultare il totale della contribuzione.

L’articolo Controlli graduatorie III fascia ATA: come dimostrare servizio della scuola paritaria sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Parte il progetto “Fuoriclasse” contro la dispersione scolastica

Commenti disabilitati su Parte il progetto “Fuoriclasse” contro la dispersione scolastica

Bussetti: scuola non ammette alcuna forma di bullismo

Commenti disabilitati su Bussetti: scuola non ammette alcuna forma di bullismo

Presepe Piemonte, Ascani: proposta nata per polemizzare

Commenti disabilitati su Presepe Piemonte, Ascani: proposta nata per polemizzare

Piena copertura sindacali per chi sciopera il 27. Lettera

Commenti disabilitati su Piena copertura sindacali per chi sciopera il 27. Lettera

Un animatore digitale in ogni scuola: compiti, formazione, punti di forza

Commenti disabilitati su Un animatore digitale in ogni scuola: compiti, formazione, punti di forza

La scuola diventa set cinematografico: all’istituto “F.Traina” di Vittoria si gira “Per Aspera”

Commenti disabilitati su La scuola diventa set cinematografico: all’istituto “F.Traina” di Vittoria si gira “Per Aspera”

Apprendistato in Toscana, se ne parlerà a Firenze venerdì 10 novembre

Commenti disabilitati su Apprendistato in Toscana, se ne parlerà a Firenze venerdì 10 novembre

TFA sostegno, nuova selezione per 14mila posti: chi può partecipare. Accesso diretto agli idonei

Commenti disabilitati su TFA sostegno, nuova selezione per 14mila posti: chi può partecipare. Accesso diretto agli idonei

Esami di Stato 2020, docenti a disposizione fino al 30 giugno. Ma c’è chi non è più in sede

Commenti disabilitati su Esami di Stato 2020, docenti a disposizione fino al 30 giugno. Ma c’è chi non è più in sede

Sviluppare le competenze creative: un concorso per fumetti sulle storie di mafia da portare nelle scuole

Commenti disabilitati su Sviluppare le competenze creative: un concorso per fumetti sulle storie di mafia da portare nelle scuole

Infortunio sul lavoro e ferie maturate: quando è possibile fruirle e quando monetizzarle

Commenti disabilitati su Infortunio sul lavoro e ferie maturate: quando è possibile fruirle e quando monetizzarle

Gelmini (FI): sulla scuola approccio sessantottino, ancorata al valore legale del titolo. Puntare a merito e innovazione

Commenti disabilitati su Gelmini (FI): sulla scuola approccio sessantottino, ancorata al valore legale del titolo. Puntare a merito e innovazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti