Contro il linguaggio dell’odio e del pregiudizio, a prescindere da chi lo usa

«Chiediamo un impegno politico, bipartisan e corale, contro il linguaggio dell’odio e del pregiudizio, a prescindere da chi ne sia il latore o da quali canali usi»: così la FISH prende posizione nei confronti di «un video, in circolazione in queste ore, che ritrae il portavoce del Presidente del Consiglio, Rocco Casalino, proferire considerazioni gravissime sulle persone anziane e su quelle con sindrome di Down». E «poco rileva – aggiungono dalla FISH – il fatto che quelle affermazioni siano datate e, ancor meno, che si tenti ora di relativizzarle o, peggio, minimizzarle»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Progetti di ricerca sulla sindrome di Rett

Commenti disabilitati su Progetti di ricerca sulla sindrome di Rett

Un “accomodamento ragionevole” per gli alunni e le alunne con disabilità

Commenti disabilitati su Un “accomodamento ragionevole” per gli alunni e le alunne con disabilità

Innovazioni tecnologiche per un’assistenza socio-sanitaria senza barriere

Commenti disabilitati su Innovazioni tecnologiche per un’assistenza socio-sanitaria senza barriere

Abecedarium: l’Oceano in Lingua dei Segni

Commenti disabilitati su Abecedarium: l’Oceano in Lingua dei Segni

Nuovo presidio delle persone con disabilità grave della Toscana

Commenti disabilitati su Nuovo presidio delle persone con disabilità grave della Toscana

Tutelare tutti i cittadini: e quelli con disabilità?

Commenti disabilitati su Tutelare tutti i cittadini: e quelli con disabilità?

Rifiutare l’iscrizione di un alunno con disabilità è discriminazione

Commenti disabilitati su Rifiutare l’iscrizione di un alunno con disabilità è discriminazione

Incontri di arteterapia dedicati ai caregiver

Commenti disabilitati su Incontri di arteterapia dedicati ai caregiver

Gravissime disabilità nel Lazio: bene la Regione, silenzio dal Comune di Roma

Commenti disabilitati su Gravissime disabilità nel Lazio: bene la Regione, silenzio dal Comune di Roma

Nessuna soluzione in vista per le 791 famiglie romane escluse dal contributo

Commenti disabilitati su Nessuna soluzione in vista per le 791 famiglie romane escluse dal contributo

Confronto sui nuovi LEA, sul Nomenclatore e sui Diritti

Commenti disabilitati su Confronto sui nuovi LEA, sul Nomenclatore e sui Diritti

Perché i caregiver scrivono?

Commenti disabilitati su Perché i caregiver scrivono?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti