Contributi Inps mancanti, come richiederli all’Inps

Buonasera, ho una domanda da farvi: ho 33 anni di contributi e non mi risultano i primi contributi anno 1976 e 1977 cosa devo fare per farmi riconoscere questi due anni che ho lavoravo come apprendista?

Considerato che l’Inps in quegli anni non era efficiente nella gestione delle posizioni assicurative dei lavoratori come lo è oggi, è molto probabile che gli archivi informatici non siano stati del tutto aggiornati per i vecchi lavoratori. Vale la pena ricordare che negli anni ‘70 per la gestione dei contributi previdenziali si usava il vecchio sistema delle tessere delle marche (specie di francobolli) che venivano applicate su appositi libretti assicurativi dei lavoratori per attestare l’avvenuto versamento dei contributi. Ogni posizione assicurativa era quindi gestita in forma cartacea negli archivi Inps ancor oggi esistenti presso le sedi provinciali. Alcune marche potrebbero non essere state caricate negli archivi digitali e quindi mancano sull’estratto contributivo del lavoratore.

La “segnalazione contributiva” all’Inps

Si tratta quindi di disguidi che possono capitare ed essere sanati su richiesta dell’assicurato all’Inps. Per farlo, bisogna accedere al proprio “fascicolo previdenziale” del  sito Inps e utilizzare la funzione “segnalazione contributiva” nella gestione interessata. Bisognerà quindi compilare il modulo online e fornire tutte le informazioni necessarie al fine di permettere all’Inps di risalire ai periodi mancanti e caricarli sulla posizione assicurativa. A tal fine è bene allegare copia del libretto di lavoro dal quale risulta il periodo svolto come apprendista negli anni 1976 e 1977 e possibilmente qualche busta paga se ancora possibile. In ogni caso, qualsiasi documentazione comprovante l’esistenza del rapporto di lavoro svolto. Il periodo mancante sarà quindi caricato nell’estratto contributivo personale.

L’articolo Contributi Inps mancanti, come richiederli all’Inps sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Maturità in presenza: sottoscritto Protocollo d’intesa per garantire la massima sicurezza

Commenti disabilitati su Maturità in presenza: sottoscritto Protocollo d’intesa per garantire la massima sicurezza

Bussetti: i prossimi tavoli tecnici per precariato, contratto, DS e AFAM

Commenti disabilitati su Bussetti: i prossimi tavoli tecnici per precariato, contratto, DS e AFAM

Mense scolastiche, ultimi orientamenti giuridici: esiste il diritto a consumare cibo proprio?

Commenti disabilitati su Mense scolastiche, ultimi orientamenti giuridici: esiste il diritto a consumare cibo proprio?

ATA, mobilità professionale: passaggio aree definito da CCNI. La proposta dei sindacati

Commenti disabilitati su ATA, mobilità professionale: passaggio aree definito da CCNI. La proposta dei sindacati

A settembre didattica all’aperto, l’emendamento del Movimento 5 Stelle

Commenti disabilitati su A settembre didattica all’aperto, l’emendamento del Movimento 5 Stelle

Didattica a distanza, per alcune materie recupero impossibile perché non si faranno più! Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, per alcune materie recupero impossibile perché non si faranno più! Lettera

La scuola “sconfitta” e il fattore T-R-T. Lettera

Commenti disabilitati su La scuola “sconfitta” e il fattore T-R-T. Lettera

Libri di testo 2020/21, comunicazione dati adozionali entro 22 giugno

Commenti disabilitati su Libri di testo 2020/21, comunicazione dati adozionali entro 22 giugno

Lezioni online, attacco hacker a piattaforma Axios

Commenti disabilitati su Lezioni online, attacco hacker a piattaforma Axios

Rientro a settembre, con raffreddore a scuola dopo 3 giorni. Pediatra: troppe assenze, vacciniamo i ragazzi

Commenti disabilitati su Rientro a settembre, con raffreddore a scuola dopo 3 giorni. Pediatra: troppe assenze, vacciniamo i ragazzi

Coronavirus: risvolti psicologici nei più piccoli, sarà la prossima emergenza da affrontare

Commenti disabilitati su Coronavirus: risvolti psicologici nei più piccoli, sarà la prossima emergenza da affrontare

Educazione alla “resilienza” nell’era dell’Ipercomunicazione: cos’è e perché inserirla nella didattica

Commenti disabilitati su Educazione alla “resilienza” nell’era dell’Ipercomunicazione: cos’è e perché inserirla nella didattica

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti