Contratto. Relazioni sindacali: organizzazione lavoro e assegnazione docenti ai plessi non sono oggetto di contrattazione

Le organizzazioni sindacali, nel corso del suddetto incontro, hanno espresso la loro contrarietà nel proporre anche per la scuola il testo per cui si è trovato già l’accordo relativamente alle Funzioni Centrali, considerata la peculiarità delle istituzioni scolastiche.

Dalla lettura delle bozza, soprattutto della parte relativa alla contrattazione integrativa di istituto, si evince chiaramente che quanto chiesto da tempo dai sindacati, ossia la riconduzione al contratto di alcune materie (vedi ad esempio l’organizzazione del lavoro) non potrà essere accolto.

Vediamo quali materie sono oggetto di contrattazione e quali oggetto di solo confronto, a livello di istituzione scolastica.

MATERIE CONTRATTAZIONE DI ISTITUTO

Nell’articolo dedicato alla Contrattazione di Istituto, si legge che sono materie di contrattazione: l’attuazione della normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro; i criteri per la ripartizione del fondo di Istituto e per l’attribuzione dei compensi accessori; i criteri e le modalità di applicazione dei diritti sindacali.

MATERIE OGGETTO DI CONFRONTO A LIVELLO DI ISTITUTO

Sono oggetto di confronto, non dunque di contrattazione, l’articolazione dell’orario di lavoro, i criteri di individuazione del personale da utilizzare nelle attività retribuite con il fondo di Istituto e  i criteri di assegnazione del personale ai plessi e alle sezioni staccate.

Le materie oggetto di confronto sono proprio quelle i sindacati avrebbero voluto ricondurre nell’alveo della contrattazione, sottraendole a quanto previsto dalla legge, ossia che sono di competenza del dirigente.

IL CONFRONTO

Nella bozza di intesa leggiamo che il confronto consente ai sindacati di esprimere valutazioni esaustive e partecipare alla definizione delle misure che l’amministrazione intende adottare.

Il periodo di confronto non può essere superiore a 15 giorni.

Al termine del confronto viene redatta una sintesi dei lavori e delle posizioni emerse. Nessun vincolo dunque per l’amministrazione.

L’articolo Contratto. Relazioni sindacali: organizzazione lavoro e assegnazione docenti ai plessi non sono oggetto di contrattazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Le fiabe in classe per esprimere le emozioni, 10 maggio ore 16. Seconda parte gratuita

Commenti disabilitati su Le fiabe in classe per esprimere le emozioni, 10 maggio ore 16. Seconda parte gratuita

Tassa su merendine e voli aerei, Conte appoggia Fioramonti: è praticabile

Commenti disabilitati su Tassa su merendine e voli aerei, Conte appoggia Fioramonti: è praticabile

Università milanesi sospendono Erasmus con atenei della Repubblica Popolare

Commenti disabilitati su Università milanesi sospendono Erasmus con atenei della Repubblica Popolare

Assegni al nucleo familiare in base al reddito per genitori separati

Commenti disabilitati su Assegni al nucleo familiare in base al reddito per genitori separati

Scuole chiuse per 21 giorni? Viminale, è una fake

Commenti disabilitati su Scuole chiuse per 21 giorni? Viminale, è una fake

Docente sequestra cell: dodicenne si lancia dalla finestra

Commenti disabilitati su Docente sequestra cell: dodicenne si lancia dalla finestra

Abilitazione docenti che non superano concorso straordinario, PAS: ultima chiamata in Senato. Lavori riprendono lunedì 16 dicembre

Commenti disabilitati su Abilitazione docenti che non superano concorso straordinario, PAS: ultima chiamata in Senato. Lavori riprendono lunedì 16 dicembre

Salva precari, ci sarà un concorso straordinario secondaria: 24.000 vincono, idonei si abiliteranno con corso abilitante

Commenti disabilitati su Salva precari, ci sarà un concorso straordinario secondaria: 24.000 vincono, idonei si abiliteranno con corso abilitante

Preside a studenti: non siete figli di contadini, questa è scuola prestigiosa. Scoppia la polemica

Commenti disabilitati su Preside a studenti: non siete figli di contadini, questa è scuola prestigiosa. Scoppia la polemica

INPS, PASSWEB: sportello di consulenza per le scuole torinesi

Commenti disabilitati su INPS, PASSWEB: sportello di consulenza per le scuole torinesi

Il “Public Speaking” come competenza strategica per il futuro della Scuola

Commenti disabilitati su Il “Public Speaking” come competenza strategica per il futuro della Scuola

Didattica a distanza: Giulio ha avuto finalmente la connessione

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: Giulio ha avuto finalmente la connessione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti