Continuano le adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Sono entrambe molto significative le due nuove adesioni al “Secondo Manifesto sui diritti delle Donne e delle Ragazze con Disabilità nell’Unione Europea”, la prima delle quali proviene dall’Associazione Differenza Donna, sulla scia di un percorso già bene avviato in tal senso da questa organizzazione, mentre l’altra arriva da DPI Italia (Disabled Peoples’ International), in linea con il protagonismo delle persone con disabilità e l’attenzione al genere, che ne costituiscono due peculiari caratteristiche

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti