Conte, azione di governo si arresta. Su scuola: come imparare più importante di cosa imparare

Conte lascia il Governo

“La crisi in atto compromette l’azione di questo governo che qui si arresta”. Lo ha affermato il premier Giuseppe Conte nel suo intervento in Senato.

Duro intervento con continui riferimenti all’operato della Lega ed in particolare di Matteo Salvini che è stata definito “irresponsabile”.

Ha accusato il vicepremier sostenendo una sua mancanza di cultura delle regole che avrebbe sotteso “l’intera azione di governo”.

“Ci sono stati molti episodi – ha detto Conte riferendosi a Salvini – che riservatamente e pubblicamente ti ho fatto notare, come ad esempio ti avevo detto di indicarmi i delegati della Lega per i lavori per approntare la finanziaria ma ho atteso due mesi”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte nel suo intervento in Senato.”

Conte indica la strada per una riforma scolastica

“Ogni giovane che parte non ritorna è sconfitta a nostro Paese. E’ necessario orientare tutto il sistema formativa verso l’innovazione”. Ha detto, Giuseppe Conte, intervenendo nell’Aula del Senato.

“Come imparare – ha continuato – è più importante di cosa imparare, creando attitudine a migliorare le consocenze”. Quindi una scuola che consenta l’acquisizione di competenze che permettano un adattamento al mercato del lavoro.

Tra le indicazioni di Conte anche attenzione alle “competenze digitali, più richieste mercato lavoro”

Anche l’inclusione tra le preoccupazioni di Conte

“L’inclusione sociale deve puntare al recupero delle fasce marginati, lo impone la costituzione – ha continuato conte – si tratta del principio di eguaglianza sostanziale secondo l’articolo tre. Significa, famiglie con disabili non abbandonate a se stesse, sensibilità politica personale, famigliare e sociale.”

 

Cosa farà il mondo della scuola, quale partito voteresti se si andasse alle elezioni?

Questa la domanda che vi poniamo, dopo un anno di Governo giallo-verde, tante promesse più o meno mantenute e molti provvedimenti rimasti in sospeso.

Partecipa al sondaggio

Chi voteresti in caso di elezioni anticipate? created by Poll

L’articolo Conte, azione di governo si arresta. Su scuola: come imparare più importante di cosa imparare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Personale ATA: prefestivi, recupero straordinario, ferie. Nota sindacati

Commenti disabilitati su Personale ATA: prefestivi, recupero straordinario, ferie. Nota sindacati

Assunzioni lavoratori pulizie: pubblicazione graduatorie definitive

Commenti disabilitati su Assunzioni lavoratori pulizie: pubblicazione graduatorie definitive

Coronavirus: contingenti minimi collaboratori scolastici, no ferie. Come procedere, presto nota chiarimenti

Commenti disabilitati su Coronavirus: contingenti minimi collaboratori scolastici, no ferie. Come procedere, presto nota chiarimenti

Regionalizzazione, Lega vuole accelerare. I dubbi Mef e la posizione del M5S

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Lega vuole accelerare. I dubbi Mef e la posizione del M5S

Didattica a distanza: attenzione alla motricità, alle percezioni e alla memoria

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: attenzione alla motricità, alle percezioni e alla memoria

Scrutini II grado 2017/18: promosso il 92,6% degli studenti, nei licei il 94,7%

Commenti disabilitati su Scrutini II grado 2017/18: promosso il 92,6% degli studenti, nei licei il 94,7%

TFA sostegno, ammessi prova orale. Aggiornato con Basilicata

Commenti disabilitati su TFA sostegno, ammessi prova orale. Aggiornato con Basilicata

Istituire la figura dell’infermiere scolastico. La proposta del sindacato nazionale

Commenti disabilitati su Istituire la figura dell’infermiere scolastico. La proposta del sindacato nazionale

No bandi di concorso adesso, no stress adesso. Lettera

Commenti disabilitati su No bandi di concorso adesso, no stress adesso. Lettera

Cosa possono fare i Presidi quando arrivano docenti e ATA la cui “fama” li precede?

Commenti disabilitati su Cosa possono fare i Presidi quando arrivano docenti e ATA la cui “fama” li precede?

Io, precaria, prego Dio affinché mi diano una sedia, in un’aula con 28 bambini che cerco di istruire ma per i quali devo fare “miracoli”. Lettera

Commenti disabilitati su Io, precaria, prego Dio affinché mi diano una sedia, in un’aula con 28 bambini che cerco di istruire ma per i quali devo fare “miracoli”. Lettera

Università Trento, oggi test estivi di ammissione per 2.898 matricole

Commenti disabilitati su Università Trento, oggi test estivi di ammissione per 2.898 matricole

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti