Congo, 200.000 in fuga dalle violenze nella provincia di Ituri: è il secondo Paese al mondo per sfollati interni dopo la Siria

Nella Repubblica Democratica del Congo, Medici Senza Frontiere operano nell’area dal 2003. Intensificata l’assistenza alle persone sfollate

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti