Concorso studenti “PretenDiamo legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa”, invio lavori entro il 5 marzo

Progetto

Il progetto, finalizzato alla promozione della cultura della legalità, è rivolto agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado delle seguenti province: Agrigento, Alessandria, Ancona, Aosta, Arezzo, Ascoli Piceno, Asti, Avellino, Belluno, Benevento, Biella, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania, Catanzaro, Chieti, Como, Cosenza, Crotone, Cuneo, Enna, Ferrara, Forlì Cesena, Frosinone, Gorizia, Grosseto, Imperia, L’Aquila, La Spezia, Lecce, Lecco, Livorno, Lucca, Macerata, Massa Carrara, Matera, Messina, Milano, Modena, Napoli, Nuoro, Oristano, Parma, Pesaro Urbino, Pescara, Piacenza, Potenza, Prato, Reggio Calabria, Rieti, Rimini, Roma, Salerno, Siena, Siracusa, Sondrio, Taranto, Terni, Torino, Trapani, Treviso, Trieste, Udine, Venezia, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Verona, Vibo Valentia.

Gli alunni delle suddette province, nell’ambito del progetto, parteciperanno ad una serie di incontri svolti da funzionari e operatori della Questura di competenza.

Gli incontri mirano ad accrescere il senso civico nei giovani e a far comprendere che solo il rispetto delle regole e delle leggi permette di esercitare la libertà individuale.

Al fine di rendere più incisivi gli incontri, per la trasmissione dei valori suddetti, “Polizia Moderna”, mensile ufficiale della Polizia di Stato, collaborerà al progetto utilizzando come testimonial e fonte di ispirazione per gli elaborati degli studenti il commissario “Mascherpa” protagonista del fumetto a episodi pubblicato dalla rivista.

Concorso

Il concorso è anch’esso rivolto agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Gli studenti della primaria devono sviluppare il sottotitolo: “Io =Noi”: Legalità =Responsabilità”.

Gli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado devono sviluppare il sottotitolo : “Il futuro è nella Memoria: come riconquistare spazi di legalità collettiva”.

I lavori, individuali o di gruppo, possono concorrere per una delle categorie indicate nel bando.

Il concorso si articola in una fase provinciale e in una nazionale.

Per la selezione a livello provinciale, gli elaborati vanno presentati, entro il 5 marzo 2018, alla Questura- Ufficio relazioni con il Pubblico.

Per la selezione nazionale, gli elaborati, vincitori della selezione provinciale, vanno inviati, entro il 26 marzo 2018, al Ministero dell’Interno, Segreteria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale – Settore Organizzazione Eventi (P.zza del Viminale, 7–00184 Roma).

Per tutti i dettagli scarica il progetto e il bando di concorso

L’articolo Concorso studenti “PretenDiamo legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa”, invio lavori entro il 5 marzo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/concorso-studenti-pretendiamo-legalita-scuola-commissario-mascherpa-invio-lavori-entro-5-marzo/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Riforma concorsi dirigenti scolastici: abolizione corso-concorso. Moduli formativi dopo anno di prova

Commenti disabilitati su Riforma concorsi dirigenti scolastici: abolizione corso-concorso. Moduli formativi dopo anno di prova

Il nuovo reato di “revenge porn”: consigli per gli insegnanti

Commenti disabilitati su Il nuovo reato di “revenge porn”: consigli per gli insegnanti

Al Prof. Antonazzo (Gilda): non escluda dalla proposta a Conte i docenti con servizio su sostegno. Lettera

Commenti disabilitati su Al Prof. Antonazzo (Gilda): non escluda dalla proposta a Conte i docenti con servizio su sostegno. Lettera

Bando sussidi scolastici Fondo ex Ipost, domande entro oggi 23 dicembre

Commenti disabilitati su Bando sussidi scolastici Fondo ex Ipost, domande entro oggi 23 dicembre

Graduatorie di istituto modello B entro il 29 luglio. Istruzioni aggiornate Miur

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto modello B entro il 29 luglio. Istruzioni aggiornate Miur

CIPIA, dal mese di settembre corsi e formazione su piattaforma Indire. Compiti docenti

Commenti disabilitati su CIPIA, dal mese di settembre corsi e formazione su piattaforma Indire. Compiti docenti

Trasferimento sostegno-posto comune stessa scuola: quali conseguenze?

Commenti disabilitati su Trasferimento sostegno-posto comune stessa scuola: quali conseguenze?

Internet, Aprea: è necessaria educazione digitale

Commenti disabilitati su Internet, Aprea: è necessaria educazione digitale

Immissioni in ruolo 2019/20, precedenze assegnazione sede. Ecco quali

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo 2019/20, precedenze assegnazione sede. Ecco quali

Fratoianni (Leu): con dl rilancio 15 alunni per classe e libri testo gratuiti

Commenti disabilitati su Fratoianni (Leu): con dl rilancio 15 alunni per classe e libri testo gratuiti

Tar conferma multe ai genitori dei bambini non vaccinati per nidi e infanzia. A Rimini fino a 500 euro al giorno

Commenti disabilitati su Tar conferma multe ai genitori dei bambini non vaccinati per nidi e infanzia. A Rimini fino a 500 euro al giorno

Voto agli studenti, dalla primaria alla secondaria di II grado: breve guida per ogni ordine e grado

Commenti disabilitati su Voto agli studenti, dalla primaria alla secondaria di II grado: breve guida per ogni ordine e grado

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti