Concorso straordinario, servizio nelle paritarie di serie B. Lettera

Tuttavia il servizio prestato presso le istituzioni scolastiche paritarie non è stato riconosciuto come titolo di accesso ma, per assurdo, è stato equiparato come punteggio di servizio nella tabella titoli del concorso riservato. Pertanto ci duole ribadire e sottolineare che il sistema scolastico italiano è pluralista ed è composto da scuole pubbliche statali e paritarie e lo stato non può né favorire né discriminare categorie sociali e istituzioni pubbliche di diritto.
Noi non mettiamo in discussione la stabilizzazione dei precari, ma l’impegno del governo a trovare una soluzione per tutti i DM sebbene il contratto governativo al punto 22 lo prevedesse, invece ha tutelato solo chi ha due anni maturati nello statale.
In questo modo si è creata un’ulteriore disparità tra DM con servizio nello statale e in paritaria e, cosa più assurda, tra abilitati primaria e secondaria visto che a questi ultimi è stato esteso un concorso riservato senza paletti discriminatori in cui si è tenuto, giustamente, conto solo del titolo abilitante e a cui hanno partecipato pure chi aveva servizio in paritaria.
E’ di fondamentale importanza anche la salvaguardia dei ruoli per i diplomati magistrali.
Alcuni docenti assunti in ruolo con la riserva hanno già visto decadere il proprio contratto a tempo indeterminato e hanno dovuto sottoscrivere un nuovo contratto con scadenza al 30 giugno, così costretti a far richiesta per le seguenti mensilità di disoccupazione per la prima volta dopo anni di servizio prestato presso le scuole paritarie. Molti altri rischieranno di vedere i propri rapporti di lavoro interrotti nel corso del prossimo anno scolastico, laddove arrivino le sentenze di merito, nonostante il superamento dell’anno di prova e il conseguimento dell’idoneità.
Purtroppo, a differenza degli altri colleghi DM, altra discriminazione concessa da questo governo, noi del “mondo paritario”, essendo stati esclusi da ogni sanatoria, non potremmo accedere alla nomina in ruolo da concorso straordinario, non avendo la possibilità di rimanere sul posto occupato, tutto questo di certo non è a tutela della continuità didattica. Una nota degna di precisazione è che i DM, con servizio nelle paritarie, non sono mai stati precari, hanno dovuto rassegnare le loro dimissioni da un contratto a tempo indeterminato per poter diventare di ruolo, credendo fortemente nel desiderio di questo governo di sanare questa situazione.
In conclusione, noi chiediamo, laddove venga riaperto il concorso riservato, di potervi partecipare onde evitare ennesime discriminazioni perché DM statali e DM Paritarie sono tutti docenti delle scuole pubbliche.
DM CON SERVIZIO NELLE SCUOLE PARITARIE
Portavoce:
Viviana Bartiromo e Daniela Mamo

L’articolo Concorso straordinario, servizio nelle paritarie di serie B. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Esami terza media: caratteristiche dell’elaborato. Criteri per il voto finale in decimi, possibile la lode

Commenti disabilitati su Esami terza media: caratteristiche dell’elaborato. Criteri per il voto finale in decimi, possibile la lode

Il 12 febbraio webinar gratuito organizzato da De Agostini Scuola con tutte le novità riguardanti l’esame di Stato 2020

Commenti disabilitati su Il 12 febbraio webinar gratuito organizzato da De Agostini Scuola con tutte le novità riguardanti l’esame di Stato 2020

USR Calabria: formazione del personale sulle misure di contenimento del contagio da Covid19

Commenti disabilitati su USR Calabria: formazione del personale sulle misure di contenimento del contagio da Covid19

Istituti di Alta Cultura Universitaria ed Accademie, aperto tavolo per rinnovo CC.NN.LL.

Commenti disabilitati su Istituti di Alta Cultura Universitaria ed Accademie, aperto tavolo per rinnovo CC.NN.LL.

Cartelloni e lapbook sono efficaci o no alla didattica… Lettera

Commenti disabilitati su Cartelloni e lapbook sono efficaci o no alla didattica… Lettera

Firmato protocollo d’intesa MIUR-C.I.D.A. per rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro

Commenti disabilitati su Firmato protocollo d’intesa MIUR-C.I.D.A. per rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro

Bando XI Certame nazionale dantesco, scadenza 14 marzo

Commenti disabilitati su Bando XI Certame nazionale dantesco, scadenza 14 marzo

Lingue straniere e didattica a distanza, questionari Indire per docenti

Commenti disabilitati su Lingue straniere e didattica a distanza, questionari Indire per docenti

Programma Annuale 2020: il MIUR proroga la scadenza ad oggi 30 dicembre. La nota con le istruzioni

Commenti disabilitati su Programma Annuale 2020: il MIUR proroga la scadenza ad oggi 30 dicembre. La nota con le istruzioni

Tutto esaurito per calendario con alunni nei panni di persone celebri del ‘900. Si valuta ristampa

Commenti disabilitati su Tutto esaurito per calendario con alunni nei panni di persone celebri del ‘900. Si valuta ristampa

Decreto Inclusione: ok della Commissione Cultura Camera

Commenti disabilitati su Decreto Inclusione: ok della Commissione Cultura Camera

Concorso straordinario secondaria, 32.000 i vincitori assunti fino ad esaurimento della graduatoria. Bozza DL Rilancio

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, 32.000 i vincitori assunti fino ad esaurimento della graduatoria. Bozza DL Rilancio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti