Concorso straordinario secondaria, prova scritta con quesiti a risposta multipla. Link al programma

Chi può partecipare al concorso straordinario secondaria di I e II grado

I docenti devono essere in possesso di

  • titolo di studio valido per l’accesso all’insegnamento
  • tre anni di servizio svolti tra l’a.s 2011/12 e l’a.s. 2018/19 nelle scuole statali secondarie su posto comune o di sostegno, di cui uno specifico per la classe di concorso richiesta.
Per la partecipazione al concorso per i posti di sostegno è necessario essere in possesso della relativa specializzazione.
Il servizio è considerato valido se prestato come insegnante di sostegno oppure in una classe di concorso (quindi può partecipare anche il docente con servizio esclusivamente su sostegno).
Ciascun docente può partecipare in una sola regione e per una sola procedura (sostegno o posto comune).
La procedura sarà attivata per le regioni, classi di concorso e tipologie di posto per le quali si prevede che vi siano, negli anni scolastici dal 2020/21 al 2022/23 posti vacanti e disponibili.

La procedura

Prevede
  • prova scritta selettiva computer based con quesiti a risposta multipla da superare con 7/10.
  • graduatoria con punteggio prova scritta + titoli
  • immissione in ruolo e anno di prova per  24.000 posti
  • conseguimento dei 24 CFU (se non posseduti) con oneri a carico dello Stato
  • prova orale da superarsi con 7/10
  • conseguimento dell’abilitazione a fine anno prova

I docenti idonei che supereranno la prova scritta con 7/10 ma non rientreranno nei 24.000 posti potranno conseguire l’abilitazione:

  • se hanno una supplenza al 30 giugno o 31 agosto nelle scuole statali
  • conseguono i 24 CFu
  • Superano la prova orale selettiva

La prova scritta computer based

La prova scritta è da svolgersi con sistema informatizzato e composta da quesiti a risposta multipla.

La prova riguarda il programma di esame previsto per la prova dei concorsi per la scuola secondaria banditi nel 2018.

La prova si intenderà superata dai docenti che conseguiranno il punteggio minimo di sette decimi o equivalente.

Il programma di esame per il concorso straordinario 2019 si trova quindi nel bando del concorso 1° febbraio 2018, che così affermava ” La prova orale per i posti comuni, distinta per ciascuna classe di concorso, ha per oggetto il programma di cui all’allegato A del DM n. 95 del 2016, limitatamente alle parti e per i  contenuti riguardanti le classi di concorso della scuola secondaria di primo e secondo grado”

Il programma di studio è quindi quello dei precedenti concorsi 2016 e 2018, solo che questa volta la prova si baserà su quesiti a risposta multipla.

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

L’articolo Concorso straordinario secondaria, prova scritta con quesiti a risposta multipla. Link al programma sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Nigeria, sono migliaia i profughi in fuga attraverso il lago Ciad per non morire durante gli scontri armati

Commenti disabilitati su Nigeria, sono migliaia i profughi in fuga attraverso il lago Ciad per non morire durante gli scontri armati

“Essere volontario”: al via i corsi della Lega del Filo d’Oro

Commenti disabilitati su “Essere volontario”: al via i corsi della Lega del Filo d’Oro

Anche il cervello degli anziani può produrre nuovi neuroni e rigenerarsi

Commenti disabilitati su Anche il cervello degli anziani può produrre nuovi neuroni e rigenerarsi

Le botteghe Equo-Solidali, dove trovare “l’Altra Economia” durante l’emergenza virus

Commenti disabilitati su Le botteghe Equo-Solidali, dove trovare “l’Altra Economia” durante l’emergenza virus

Milano, Ferragosto solidale con gli angeli di città: “Portiamo un sorriso ai clochard”

Commenti disabilitati su Milano, Ferragosto solidale con gli angeli di città: “Portiamo un sorriso ai clochard”

Lavoro da remoto, come gestire i rapporti con i colleghi senza stress

Commenti disabilitati su Lavoro da remoto, come gestire i rapporti con i colleghi senza stress

Via libera europea alle prime due terapie cellulari per i tumori

Commenti disabilitati su Via libera europea alle prime due terapie cellulari per i tumori

Siria, i boati e i pericolii della guerra vissuti dalle monache e dai monaci di un convento

Commenti disabilitati su Siria, i boati e i pericolii della guerra vissuti dalle monache e dai monaci di un convento

Kenia, il reddito di base in 40 villaggi poveri: il primo esperimento della storia

Commenti disabilitati su Kenia, il reddito di base in 40 villaggi poveri: il primo esperimento della storia

Procreazione con tre Dna, nato il primo bambino: ora ha cinque mesi e sta bene

Commenti disabilitati su Procreazione con tre Dna, nato il primo bambino: ora ha cinque mesi e sta bene

Giove, sulla luna Europa geyser di vapore acqueo fino a 200 chilometri di quota. “Così è più facile trovare vita aliena”

Commenti disabilitati su Giove, sulla luna Europa geyser di vapore acqueo fino a 200 chilometri di quota. “Così è più facile trovare vita aliena”

Era nata a 21 settimane e pesava 410 grammi: oggi ha tre anni e sta bene

Commenti disabilitati su Era nata a 21 settimane e pesava 410 grammi: oggi ha tre anni e sta bene

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti