Concorso straordinario secondaria: perché escludere i docenti delle paritarie? Lettera

Lettera

L’istruzione e le capacità non c’entrano perchè nessuno ancora ha misurato le competenze e la preparazione di ciascun docente sia che insegni nelle scuole statali sia che insegni nelle scuole paritarie.

Per favore qualcuno competente mi dica qual’è il motivo valido che ha indotto a fare questa mortificante differenziazione.

E’ stato detto:  per abilitare docenti per le scuole paritarie.

Non ne vedo il nesso perchè tutti si possono abilitare e tutti devono avere la possibilità di fare qualsiasi Concorso ordinario o agevolato avendo gli stessi requisiti.

Bisogna lasciare liberi tutti i docenti di prendere qualsiasi decisione per il proprio futuro e non imbrigliarli.

Illustrissimo Signor Ministro non permetta che si avveri questa bruttissima stortura.

Grazie e rispettosi ossequi.

L’articolo Concorso straordinario secondaria: perché escludere i docenti delle paritarie? Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti