Concorso straordinario secondaria, i 24.000 posti devono aggiudicarseli i più bravi. Lettera

Lettera

Questa è la soluzione che potrebbe scegliere il MIUR (almeno così dice qualcuno)

Ecco un’altra ingiustizia. Ecco un’altra brutta differenziazione. Perché i docenti delle scuole paritarie devono essere trattati in questo modo?

Il Concorso come tale è aperto a tutti quelli che hanno gli stessi requisiti

C’è un limite di posti 24.000, è chiaro che se li aggiudicheranno i più bravi statali o non statali.

Non si vuole tenere conto che i docenti sono tutti uguali, tutti italiani tutelati dalla stessa Costituzione con gli stessi diritti e gli stessi doveri.

L’articolo Concorso straordinario secondaria, i 24.000 posti devono aggiudicarseli i più bravi. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti