Concorso straordinario secondaria: esclusi i docenti della formazione professionale

Il decreto – illustra l’On. Casa – prevede una procedura straordinaria per l’immissione in ruolo di docenti nella scuola secondaria di primo e di secondo grado, destinata a soggetti che abbiano svolto almeno 3 anni di servizio nella scuola statale.

La medesima procedura è finalizzata, altresì, a consentire ai medesimi soggetti, nonché ai soggetti che abbiano maturato il requisito di servizio nelle scuole paritarie, al ricorrere delle condizioni indicate, il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento nei medesimi ordini e gradi di scuola.

Alla procedura straordinaria non possono, di fatto, partecipare i soggetti che hanno maturato un’esperienza professionale nel sistema di istruzione e formazione professionale, che fa capo alle regioni.

Concorso straordinario secondaria: quali servizi sono esclusi

La procedura straordinaria deve essere bandita, contestualmente al concorso ordinario, entro il 2019, per complessivi 24.000 posti, solo per le regioni, le classi di concorso e le tipologie di posto per le quali si prevede che, negli anni scolastici dal 2020/2021 al 2022/2023, vi saranno posti vacanti e disponibili.

Ove occorra, tuttavia, le immissioni in ruolo dei vincitori possono essere disposte anche dopo.

Il concorso straordinario secondaria  è riservato ai soggetti, anche di ruolo, che hanno conseguito, per la classe di concorso per la quale si concorre, il titolo di studio previsto per l’accesso ai concorsi ordinari (per la partecipazione ai posti di sostegno è richiesto anche il possesso della specializzazione) e, fra gli anni scolastici 2011/2012 e 2018/2019, hanno svolto, su posto comune o di sostegno, almeno 3 anni di servizio, anche non consecutivi, di cui almeno una nella specifica classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre.

E’ considerato solo il servizio prestato nelle scuole secondarie statali.

Gli stessi requisiti, comunque, devono essere posseduti dai soggetti che hanno maturato l’esperienza nella scuola paritaria che, come ho detto, concorrono solo per il conseguimento dell’abilitazione.

Ciascun soggetto può partecipare alla procedura in un’unica regione per il sostegno, oppure, in alternativa, per una sola classe di concorso.

Dunque, a differenza della disciplina recata dal decreto legislativo 59 del 2017 per il concorso ordinario, in questo caso non vi è la possibilità di partecipare alla procedura sia per una classe di concorso, sia per il sostegno.

Per il sostegno, tuttavia, dovremmo chiarire se è possibile concorrere sia per la scuola secondaria di primo grado, sia per la scuola secondaria di secondo grado.

L’On. Casa specifica  che è consentita la partecipazione contestuale alla procedura straordinaria e al concorso ordinario, anche per la medesima classe di concorso e tipologia di posto.

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

Quali altri servizi sono esclusi

N.b. Il testo potrà ancora essere modificato prima della trasformazione in legge entro 60 giorni.

L’articolo Concorso straordinario secondaria: esclusi i docenti della formazione professionale sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

No decurtazione ferie ATA con supplenza docente. Lettera

Commenti disabilitati su No decurtazione ferie ATA con supplenza docente. Lettera

Scuola: dobbiamo restare a casa? E noi facciamo la radio

Commenti disabilitati su Scuola: dobbiamo restare a casa? E noi facciamo la radio

Troppo smog e stop ai veicoli: a Roma lezioni a rischio

Commenti disabilitati su Troppo smog e stop ai veicoli: a Roma lezioni a rischio

Maturità 2019, ecco chiave accesso plico tematico e anticipazioni prove. Ungaretti, Sciascia e Stajano

Commenti disabilitati su Maturità 2019, ecco chiave accesso plico tematico e anticipazioni prove. Ungaretti, Sciascia e Stajano

Sottosegretaria Azzolina: gruppi di lavoro regionali per interesse studenti

Commenti disabilitati su Sottosegretaria Azzolina: gruppi di lavoro regionali per interesse studenti

Docente soprannumerario trasferito con domanda condizionata: avrà il vincolo triennale nella scuola ottenuta?

Commenti disabilitati su Docente soprannumerario trasferito con domanda condizionata: avrà il vincolo triennale nella scuola ottenuta?

Serafini (Snals): da riunione col Premier nessuna risposta ai problemi della scuola

Commenti disabilitati su Serafini (Snals): da riunione col Premier nessuna risposta ai problemi della scuola

Flc Cgil: dal 1° settembre il 42% delle scuole senza DSGA titolari, subito concorsi ordinario e riservato

Commenti disabilitati su Flc Cgil: dal 1° settembre il 42% delle scuole senza DSGA titolari, subito concorsi ordinario e riservato

Concorso straordinario, Granato (M5S): basta giochini, rispettare accordi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Granato (M5S): basta giochini, rispettare accordi

USR Lazio senza Direttore Generale, i sindacati denunciano

Commenti disabilitati su USR Lazio senza Direttore Generale, i sindacati denunciano

USR Lombardia seleziona Collaboratore del Direttore Generale per le Scienze Motorie

Commenti disabilitati su USR Lombardia seleziona Collaboratore del Direttore Generale per le Scienze Motorie

Infortunio sul lavoro e ferie maturate: quando è possibile fruirle e quando monetizzarle

Commenti disabilitati su Infortunio sul lavoro e ferie maturate: quando è possibile fruirle e quando monetizzarle

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti