Concorso straordinario infanzia e primaria, ammessi con riserva docenti con servizio nelle paritarie

In Valle d’Aosta bando regionale

Ricordiamo che la Valle d’Aosta ha un bando regionale che, pur seguendo la normativa nazionale, è stato pubblicato con tempi diversi rispetto al DDG n. 1456 del 7 novembre 2018.

Esclusi i docenti con servizio nelle scuole paritarie

Anche il bando della Valle d’Aosta ha incluso, tra i requisiti di partecipazione, oltre al titolo di accesso,  due anni di servizio svolti nella scuola statale tra l’a.s. 2010/11 e l’a.s. 2017/18.

Il bando di concorso – spiega l’avvocato Sacha Bionaz  ad Aostasera.it–  chiedeva fra i requisiti l’aver prestato servizio per almeno due anni negli ultimi otto anni nelle scuole statali o regionali. Questo  requisito escludeva a priori gli insegnanti che hanno prestato servizio nelle scuole paritarie. Abbiamo, quindi, proposto ricorso perché riteniamo che la clausola sia illegittima dal punto di vista costituzionale, in quanto discrimina questi insegnanti“.

L’ammissione al concorso riguarda al momento esclusivamente i 19 ricorrenti, ed è avvenuta con riserva sulla base di due udienze cautelari. L’udienza di merito è fissata per il 10 luglio.

Una decisione, quella dei giudici, che apre un nuovo capitolo della vicenda giudiziaria sul concorso straordinario, in attesa dei pronunciamenti del Consiglio di Stato attesi per il mese di aprile.

L’articolo Concorso straordinario infanzia e primaria, ammessi con riserva docenti con servizio nelle paritarie sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Immissioni in ruolo, già 64.149 posti vuoti. Anni per svuotare le graduatorie, il piano Bussetti

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo, già 64.149 posti vuoti. Anni per svuotare le graduatorie, il piano Bussetti

Didattica a distanza, il manicheismo del neofita e gli errori sin qui commessi. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, il manicheismo del neofita e gli errori sin qui commessi. Lettera

Concorso scuola secondaria, non sarà bandito per le classi di concorso “ad esaurimento”

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria, non sarà bandito per le classi di concorso “ad esaurimento”

M5S: mano ferma contro concorsi truccati Università

Commenti disabilitati su M5S: mano ferma contro concorsi truccati Università

Maturità, proposta di griglia di valutazione colloquio. [SCARICA DOCUMENTO]

Commenti disabilitati su Maturità, proposta di griglia di valutazione colloquio. [SCARICA DOCUMENTO]

Chiamiamola didattica dell’emergenza. Lettera

Commenti disabilitati su Chiamiamola didattica dell’emergenza. Lettera

Mobilità sostegno docenti IV ciclo TFA: domanda e vincoli, comunicazione titolo entro 31 maggio. Guida

Commenti disabilitati su Mobilità sostegno docenti IV ciclo TFA: domanda e vincoli, comunicazione titolo entro 31 maggio. Guida

Vincolo triennale dopo la mobilità: non si applica al docente soddisfatto su preferenza sintetica in un comune non di titolarità

Commenti disabilitati su Vincolo triennale dopo la mobilità: non si applica al docente soddisfatto su preferenza sintetica in un comune non di titolarità

Cellulari in classe? No, appesi come cappotti in aula

Commenti disabilitati su Cellulari in classe? No, appesi come cappotti in aula

Concorso ordinario secondaria, prima prova scritta: da uno a tre quesiti, dipende dalla classe di concorso

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, prima prova scritta: da uno a tre quesiti, dipende dalla classe di concorso

Cassazione: è reato il maltrattamento che influisce sulla psiche dei bambini

Commenti disabilitati su Cassazione: è reato il maltrattamento che influisce sulla psiche dei bambini

Sindacati scrivono a Conte per avvio immediato dei tavoli di confronto con Miur: scuola non può attendere

Commenti disabilitati su Sindacati scrivono a Conte per avvio immediato dei tavoli di confronto con Miur: scuola non può attendere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti