Concorso straordinario e ordinario secondaria devono, per legge, essere banditi contemporaneamente

L’art. 1 comma 1 afferma infatti

“1. Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca è autorizzato a bandire, contestualmente al concorso ordinario per titoli  ed esami di cui all’articolo 17, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59, entro il 2019, una procedura  straordinaria per titoli ed esami per docenti della scuola secondaria di primo e di secondo grado, finalizzata all’immissione in ruolo  nei limiti di cui ai commi 2, 3 e 4 del presente articolo. La procedura è altresì finalizzata all’abilitazione all’insegnamento nella  scuola secondaria, alle condizioni previste dal presente articolo.”

Quindi la procedura straordinaria, per legge, deve esistere e trova la sua motivazione solo se contemporanea e parallella a quella ordinaria.

Questo è un punto su cui si gioca il rispetto della platea molto ampia di partecipanti.

Se si bandisse solo il concorso straordinario e si rimandasse alle calende greche il concorso ordinario, con vaghe promesse,  il risultato sarebbe quello di avere ancora una volta solo e soltanto una procedura straordinaria, come è stato per infanzia e primaria, senza quella ordinaria.

E se per infanzia e primaria era solo un obiettivo, qui c’è invece un dettame di legge.

Quali conseguenze

Le conseguenze potrebbero essere i ritardi nei tempi. Se il Miur non ha ancora ricevuto dal MEF l’autorizzazione al numero dei posti da bandire (ammesso che abbia inviato il documento) i tempi per il concorso ordinario rischiano di allungarsi.

D’altronde però la validità del Decreto Scuola si misurerà anche dall’obiettivo, ossa riuscire ad assicurare le immissioni in ruolo già dall’anno scolastico 2021/22, altrimenti viene a perdere parte del suo senso.

Incontro con i sindacati

Insediato il nuovo Ministro Lucia Azzolina, tutti i sindacati hanno chiesto di riprendere il dialogo interrotto circa un mese fa, per tirare le fila delle priorità e dare risposta ai docenti.

In questi giorni la Ministra Azzolina partecipa insieme agli studenti al Viaggio della Memoria. Al suo ritorno numerosi appuntamenti l’attenderanno.

L’articolo Concorso straordinario e ordinario secondaria devono, per legge, essere banditi contemporaneamente sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

SOS sulla grammatica italiana, ritorni centrale nella didattica. Lettera

Commenti disabilitati su SOS sulla grammatica italiana, ritorni centrale nella didattica. Lettera

La valutazione, ora ultimo dei problemi. Lettera

Commenti disabilitati su La valutazione, ora ultimo dei problemi. Lettera

Coronavirus, Conte: no prolungamento restrizioni fino al 31 luglio. 3mila euro di multa per chi viola le norme

Commenti disabilitati su Coronavirus, Conte: no prolungamento restrizioni fino al 31 luglio. 3mila euro di multa per chi viola le norme

Scuola italiana di Bogotà ricerca docente A050

Commenti disabilitati su Scuola italiana di Bogotà ricerca docente A050

Concorso straordinario docenti, 24 CFU e coding: chi li pagherà di tasca propria e chi no

Commenti disabilitati su Concorso straordinario docenti, 24 CFU e coding: chi li pagherà di tasca propria e chi no

Esame di maturità, due ipotesi: se si ritornerà prima o dopo il 18 maggio. BOZZA TESTO DEL DECRETO

Commenti disabilitati su Esame di maturità, due ipotesi: se si ritornerà prima o dopo il 18 maggio. BOZZA TESTO DEL DECRETO

Alternanza scuola lavoro all’estero: il progetto Coastal Students’ Mobility

Commenti disabilitati su Alternanza scuola lavoro all’estero: il progetto Coastal Students’ Mobility

Precari: PAS, concorso, diplomati magistrale, idonei 2016. Tutte le norme del nuovo decreto

Commenti disabilitati su Precari: PAS, concorso, diplomati magistrale, idonei 2016. Tutte le norme del nuovo decreto

L’esame di Stato accerta l’efficacia dei percorsi formativi. Lettera

Commenti disabilitati su L’esame di Stato accerta l’efficacia dei percorsi formativi. Lettera

Nuovo PEI: alunno preso in carico dall’intero consiglio di classe, docente di sostegno diventa risorsa. Ruolo del GLO, partecipazione famiglie

Commenti disabilitati su Nuovo PEI: alunno preso in carico dall’intero consiglio di classe, docente di sostegno diventa risorsa. Ruolo del GLO, partecipazione famiglie

Global Teacher Prize: ultimi giorni per candidarsi al concorso da 1 milione di dollari

Commenti disabilitati su Global Teacher Prize: ultimi giorni per candidarsi al concorso da 1 milione di dollari

Didattica a distanza, le vacanze pasquali sono un diritto e vanno difese e garantite

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, le vacanze pasquali sono un diritto e vanno difese e garantite

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti