Concorso straordinario, consigliere Puglia: no a disparità docenti paritarie

Il contenuto dell’intesa recentemente sottoscritta tra il MIUR e le Organizzazioni sindacali del comparto istruzione e ricerca, riguardante il percorso da porre in essere nei prossimi mesi per giungere alla stabilizzazione del personale precario della scuola, rischia di introdurre una inaccettabile disparità di trattamento tra docenti” si legge nella nota.

L’intesa, infatti, prevede l’indizione, entro la fine dell’anno, di un concorso straordinario per assumere 24.000 insegnanti nella scuola secondaria, di primo e di secondo grado, con una procedura riservata solo a chi abbia almeno tre anni di anzianità pregressa nelle scuole statali. In questo modo, si esclude dalla possibilità di accedere a questo concorso tutti quei docenti precari che da anni svolgono la loro attività presso le scuole paritarie, in violazione della loro equiparazione a quelle statali sancita dalla legge 10 marzo 2000, n. 62” prosegue Colonna, che invita l’assessore regionale all’Istruzione, Sebastiano Leo, a intervenire durante la conferenza Stato- Regioni per fare in modo che i docenti precari pugliesi, sia delle scuole paritarie sia del progetto “Diritti a Scuola” e “Tutto a Scuola” possano partecipare al concorso straordinario.

Qui il testo approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 10 ottobre, contenente numerosi provvedimenti tra cui appunto un concorso straordinario secondaria entro il 2019 e uno ordinario.

L’articolo Concorso straordinario, consigliere Puglia: no a disparità docenti paritarie sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Dimissioni Fioramonti, Fantò (PSI): per il Governo marginale la funzione della scuola pubblica

Commenti disabilitati su Dimissioni Fioramonti, Fantò (PSI): per il Governo marginale la funzione della scuola pubblica

Concorso studenti “Diversità. Come la rappresenti?”: invio elaborati entro 2 marzo

Commenti disabilitati su Concorso studenti “Diversità. Come la rappresenti?”: invio elaborati entro 2 marzo

Maturità 2019, riforma andava prorogata! Lettera

Commenti disabilitati su Maturità 2019, riforma andava prorogata! Lettera

Graduatorie ad esaurimento, reinserimento depennati per mancato aggiornamento. Cosa fare

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, reinserimento depennati per mancato aggiornamento. Cosa fare

Anche in Calabria si pensa a quarantena per chi arriva dal Nord

Commenti disabilitati su Anche in Calabria si pensa a quarantena per chi arriva dal Nord

Coronavirus: telelavoro e smart working due modalità di prevenzione

Commenti disabilitati su Coronavirus: telelavoro e smart working due modalità di prevenzione

Coronavirus, nuovo modello autocertificazione per spostarsi dal 4 maggio

Commenti disabilitati su Coronavirus, nuovo modello autocertificazione per spostarsi dal 4 maggio

Didattica a distanza, Forum scuola Piemonte: non devono essere dati voti, evitare diseguaglianze

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Forum scuola Piemonte: non devono essere dati voti, evitare diseguaglianze

Concorso Dsga, in Sicilia riprende la correzione delle prove scritte

Commenti disabilitati su Concorso Dsga, in Sicilia riprende la correzione delle prove scritte

Lattanzio (M5S): continuiamo battaglia di Borsellino contro le mafie

Commenti disabilitati su Lattanzio (M5S): continuiamo battaglia di Borsellino contro le mafie

Calendario scolastico: nel Lazio si comincia il 14 settembre

Commenti disabilitati su Calendario scolastico: nel Lazio si comincia il 14 settembre

Valutazione alunni primaria, CSPI: no a votazione in decimi, meglio giudizio

Commenti disabilitati su Valutazione alunni primaria, CSPI: no a votazione in decimi, meglio giudizio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti