Concorso scuola secondaria: si può partecipare con la sola abilitazione alla primaria e la laurea?

Rispondiamo al quesito della nostra lettrice, ricordando dapprima tutti i requisiti richiesti per partecipare al concorso, relativamente al quale il Miur ha chiesto l’autorizzazione al MEF per 84536 posti.

Concorso scuola secondaria: requisiti

Per i posti comuni
  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  •  laurea (con piano di studio completo per l’accesso a quella classe di concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso richiesta (no 24 CFU) oppure
  • laurea + 3 anni di servizio svolti negli ultimi otto (no 24 CFU). Si partecipa per una delle classi di concorso per cui si ha  un anno di servizio.

Per i posti di insegnante tecnico-pratico:

  • diploma valido per l’accesso alla classe di concorso richiesta fino al 2024/15 (no 24 CFU) poi abilitazione o laurea triennale

Per i posti di sostegno:

  • requisiti (quelli per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP) più il titolo di specializzazione su sostegno.

Concorso scuola secondaria: abilitazione primaria e titolo studio secondaria

Rispondendo al quesito della nostra lettrice, affermiamo che la stessa rientra nel punto sopra riportato:

  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso richiesta

Con l’abilitazione per la scuola primaria e il titolo di studio, ossia la laurea, per accedere a una o più classi di concorso della secondaria è dunque possibile partecipare al concorso per la scuola secondaria di primo e secondo grado.

Sottolineiamo che la laurea deve essere coerente con le classi di concorso, ossia deve comprendere tutte le materie, raggruppate in settori scientico-disciplinari, e i crediti formativi richiesti (N.B.: non per forza devono essere mancanti).

La nostra lettrice, in conclusione, potrà partecipare al concorso, fermo restando quanto appena detto, per le classi A18 e A19, senza dover conseguire i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

L’articolo Concorso scuola secondaria: si può partecipare con la sola abilitazione alla primaria e la laurea? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Riapertura terza fascia graduatorie di istituto, chi deve conseguire i 24 CFU

Commenti disabilitati su Riapertura terza fascia graduatorie di istituto, chi deve conseguire i 24 CFU

Coronaviru, un pensiero di buon auspicio. Lettera

Commenti disabilitati su Coronaviru, un pensiero di buon auspicio. Lettera

Fine anno scolastico, docenti non devono andare a scuola se non c’è attività didattica programmata

Commenti disabilitati su Fine anno scolastico, docenti non devono andare a scuola se non c’è attività didattica programmata

Scuola a distanza: il progetto del Ministero

Commenti disabilitati su Scuola a distanza: il progetto del Ministero

Sostegno, Bussetti illustra i decreti attutativi previsti dalla legge di riforma. Ecco quali

Commenti disabilitati su Sostegno, Bussetti illustra i decreti attutativi previsti dalla legge di riforma. Ecco quali

Graduatorie di istituto, usate per incarichi al 30 giugno o 31 agosto e supplenze brevi

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, usate per incarichi al 30 giugno o 31 agosto e supplenze brevi

Cura Italia, M5S: già al lavoro su riapertura graduatorie. Emendamento a Dl scuola

Commenti disabilitati su Cura Italia, M5S: già al lavoro su riapertura graduatorie. Emendamento a Dl scuola

Assegni al nucleo familiare: può richiederli la nonna?

Commenti disabilitati su Assegni al nucleo familiare: può richiederli la nonna?

Fondo MOF 2019/20: utilizzo risorse, economie anni precedenti e finalità

Commenti disabilitati su Fondo MOF 2019/20: utilizzo risorse, economie anni precedenti e finalità

Supplenze, domanda messa a disposizione: quante scuole e province indicare? Ci sono limiti?

Commenti disabilitati su Supplenze, domanda messa a disposizione: quante scuole e province indicare? Ci sono limiti?

Supplenze, quali sono di competenza del dirigente scolastico. Da quelle brevi ai posti liberi dopo il 31/12

Commenti disabilitati su Supplenze, quali sono di competenza del dirigente scolastico. Da quelle brevi ai posti liberi dopo il 31/12

Invalsi: a settembre potrebbero esserci delle prove per verificare quanto gli studenti hanno appreso quest’anno

Commenti disabilitati su Invalsi: a settembre potrebbero esserci delle prove per verificare quanto gli studenti hanno appreso quest’anno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti