Concorso scuola secondaria: laurea triennale non è titolo di accesso, neanche con i 24 CFU

Concorso scuola secondaria: avviate procedure bando

Il Ministro Bussetti ha comunicato di aver richiesto al MEF l’autorizzazione per l’avvio di un concorso per la scuola secondaria di I e II grado, con 48.536 posti.

I requisiti di accesso

Posti comuni (le classi di concorso a cui dà accesso la propria laurea)

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  • laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Controlla classi di concorso a cui puoi accedere con la tua laurea  oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente oppure
  • laurea più tre annualità di servizio (anche non continuativo, su posto comune o di sostegno, nel corso degli otto anni scolastici precedenti, entro il termine di presentazione delle istanze di partecipazione. Tale requisito è previsto soltanto in prima applicazione; gli aspiranti che ne sono in possesso potranno partecipare al concorso per una delle classi per le quali hanno un anno di servizio). Concorso scuola secondaria, precari con 3 anni servizio: no 24 CFU, riserva 10% posti, supervalutazione servizio

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) il requisito richiesto sino al 2024/25 è:

  • il diploma di accesso alla classe della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017).

Per i posti di sostegno: 

Requisiti già indicati per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP più il titolo di specializzazione su sostegno.

Cosa si intende per laurea

Non si intende laurea triennale, in quanto essa non dà accesso all’insegnamento. In un’apposita scheda del Miur sono indicati i titoli utili per l’accesso alle classi di concorso previste nella scuola secondaria:

  • Laurea di Vecchio Ordinamento, Laurea Specialistica o Magistrale di Nuovo Ordinamento, Diploma accademico di II livello, Diploma di Conservatorio o di Accademia di Belle Arti Vecchio Ordinamento DPR 19/2016 e DM 259/2017 ;
  • Diploma di scuola superiore (per gli insegnamenti tecnico-pratici) DPR 19/2016 e DM 259/2017 .

I 24 CFU in discipline  antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche possono essere conseguiti all’interno del corso di laurea e quindi anche nel corso della triennale, ma il titolo laurea triennale + 24 CFU non è un titolo utile per l’accesso al concorso ordinario per l’insegnamento.

Diventare insegnanti: tutto sul concorso secondaria I e II grado

L’articolo Concorso scuola secondaria: laurea triennale non è titolo di accesso, neanche con i 24 CFU sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Diploma magistrale, TAR Lazio: titolo non idoneo all’insegnamento, spese per 10.000 euro. Chiarimenti

Commenti disabilitati su Diploma magistrale, TAR Lazio: titolo non idoneo all’insegnamento, spese per 10.000 euro. Chiarimenti

“Scuole pulite”: interventi per il decoro delle scuole di Roma

Commenti disabilitati su “Scuole pulite”: interventi per il decoro delle scuole di Roma

Esami di Stato, combattere l’ansia degli studenti con lo sportello d’ascolto. Un’esperienza

Commenti disabilitati su Esami di Stato, combattere l’ansia degli studenti con lo sportello d’ascolto. Un’esperienza

Coronavirus, “visita a distanza” al Museo archeologico di Bologna

Commenti disabilitati su Coronavirus, “visita a distanza” al Museo archeologico di Bologna

Concorso Dirigenti Scolastici: in Campania solo uno su 5 supera prova scritta

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici: in Campania solo uno su 5 supera prova scritta

Zingaretti (PD): dispersione scolastica priorità del nostro programma per il Paese

Commenti disabilitati su Zingaretti (PD): dispersione scolastica priorità del nostro programma per il Paese

Esempio di didattica a distanza per alunni con PEI: osservando la “Notte sellata di Van Gogh”

Commenti disabilitati su Esempio di didattica a distanza per alunni con PEI: osservando la “Notte sellata di Van Gogh”

Graduatorie supplenti saranno digitalizzate. Concorsi per 78mila posti e novità per le immissioni in ruolo

Commenti disabilitati su Graduatorie supplenti saranno digitalizzate. Concorsi per 78mila posti e novità per le immissioni in ruolo

SBC: la scuola deve essere garante della Costituzione

Commenti disabilitati su SBC: la scuola deve essere garante della Costituzione

Coronavirus, didattica a distanza di fisica, chimica, scienze della Terra con la piattaforma Scuolab

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza di fisica, chimica, scienze della Terra con la piattaforma Scuolab

Coronavirus, un’app per contenere il contagio

Commenti disabilitati su Coronavirus, un’app per contenere il contagio

PD: libri gratis fino alle superiori e obbligo scolastico ai 18 anni

Commenti disabilitati su PD: libri gratis fino alle superiori e obbligo scolastico ai 18 anni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti