Concorso scuola secondaria 2019: prima prova scritta è sulle discipline

Per la procedura relativa ai posti comuni sono previste le seguenti prove:

  • due prove scritte;
  • una prova orale.

Posti comuni: prima prova scritta

La prima prova scritta ha l’obiettivo di valutare il grado di conoscenze e
competenze del candidato sulle discipline afferenti alla classe di concorso.
Nel caso di classi di concorso riguardanti le lingue e culture straniere, la
prova deve essere prodotta nella lingua prescelta.

La  prova è superata dai candidati che conseguono il punteggio minimo di sette decimi o equivalente.

Il superamento della prova è condizione necessaria perché sia valutata la prova successiva.

Corso di preparazione al concorso secondaria di I e II grado

La seconda prova scritta verterà sui contenuti delle discipline antropo-psico-pedagogiche e sulle metodologie e tecnologie didattiche (gli stessi argomenti dei 24 CFU).

N.B. La legge di Bilancio 2019 ha modificato il Decreto Legislativo n. 59/2017 art 6 comma 2, pertanto la prima prova non sarà più su  una delle discipline a scelta della classe di concorso, ma in linea generale sulle discipline afferenti alla classe di concorso.

I requisiti di accesso al concorso scuola secondaria I e II grado

L’articolo Concorso scuola secondaria 2019: prima prova scritta è sulle discipline sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, restrizioni fino al 31 luglio? Cerchiamo di fare chiarezza

Commenti disabilitati su Coronavirus, restrizioni fino al 31 luglio? Cerchiamo di fare chiarezza

“Didattica della Shoah” a Palermo: aperte le iscrizioni su S.O.F.I.A.

Commenti disabilitati su “Didattica della Shoah” a Palermo: aperte le iscrizioni su S.O.F.I.A.

L’esame di Stato accerta l’efficacia dei percorsi formativi. Lettera

Commenti disabilitati su L’esame di Stato accerta l’efficacia dei percorsi formativi. Lettera

Sciopero 17 maggio, chi lo ha proclamato e chi vi ha aderito. Nota Miur

Commenti disabilitati su Sciopero 17 maggio, chi lo ha proclamato e chi vi ha aderito. Nota Miur

Reclutamento e precariato, svolta prima riunione interlocutoria. Il comunicato del Ministero

Commenti disabilitati su Reclutamento e precariato, svolta prima riunione interlocutoria. Il comunicato del Ministero

Mollicone (FdI): “Fioramonti sceglie la sola scuola inglese per il figlio”

Commenti disabilitati su Mollicone (FdI): “Fioramonti sceglie la sola scuola inglese per il figlio”

Insegnanti religione cattolica, Confsal Anaps chiede concorso riservato 36 mesi

Commenti disabilitati su Insegnanti religione cattolica, Confsal Anaps chiede concorso riservato 36 mesi

Detrazioni spese di trasporto pubblico in 730 congiunto: il tetto raddoppia

Commenti disabilitati su Detrazioni spese di trasporto pubblico in 730 congiunto: il tetto raddoppia

La tragedia del carabiniere ucciso, il pessimo post e l’importanza della parola nel Web

Commenti disabilitati su La tragedia del carabiniere ucciso, il pessimo post e l’importanza della parola nel Web

Tuzi (M5S): triplicato fondo Afam per iniziative studenti disabili

Commenti disabilitati su Tuzi (M5S): triplicato fondo Afam per iniziative studenti disabili

Il Comune di Torino seleziona 35 docenti scuola d’infanzia. Scadenza 21 ottobre

Commenti disabilitati su Il Comune di Torino seleziona 35 docenti scuola d’infanzia. Scadenza 21 ottobre

Arrivano i concorsi, Bussetti “stabilizzare maggior numero possibile di docenti”

Commenti disabilitati su Arrivano i concorsi, Bussetti “stabilizzare maggior numero possibile di docenti”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti