Concorso scuola secondaria 2019, ITP possono partecipare con il diploma

Il nuovo sistema si articola in: concorso; percorso annuale di formazione iniziale e prova; conferma in ruolo previo superamento del predetto percorso.

Requisiti di accesso posti comuni/sostegno

Per i posti comuni
  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  •  laurea (con piano di studio completo per l’accesso a quella classe di concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso richiesta (no 24 CFU) oppure
  • laurea + 3 anni di servizio svolti negli ultimi otto (no 24 CFU). Si partecipa per una delle classi di concorso per cui si ha  un anno di servizio.

Per i posti di sostegno:

  • requisiti (quelli per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP) più il titolo di specializzazione su sostegno.

Vediamo quali requisiti sono richiesti agli insegnanti tecnico-pratici (ITP) per partecipare al concorso, distinguendo tra requisiti richiesti sino al 2024/25 e requisiti richiesti successivamente a tale data.

Requisiti ITP sino al 2024/2025

L’articolo 22, comma 2, del novellato D.lgs. 59/2017 così dispone:

I requisiti di cui all’articolo 5, comma 2, sono richiesti per la partecipazione
ai concorsi banditi successivamente all’anno scolastico 2024/2025. Sino ad
allora, per i posti di insegnante tecnico pratico, rimangono fermi i requisiti
previsti dalla normativa vigente in materia di classi di concorso.

Gli insegnanti tecnico pratici, dunque, sino al 2024/2025, partecipano al concorso con il diploma, considerato che la normativa vigente in materia di classi di concorso prevede che gli ITP accedono alle medesime con il diploma (qui i titoli d’accesso).

Fino a tale data sono altresì esonerati dal conseguimento dei 24 CFU in discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche.

Requisiti ITP dopo il 2024/2025

I concorsi saranno banditi annualmente per le regioni e per le classi di concorso con disponibilità. Dopo il 2024/25, gli insegnanti tecnico pratici potranno partecipare al concorso, se in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  1. abilitazione specifica sulla classe di concorso;
  2. laurea oppure diploma dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica
    di primo livello oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le
    classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso, e 24 CFU nella discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e e tecnologie
    didattiche.

Concorso, immissione in ruolo e formazione: scheda di sintesi sul nuovo reclutamento

L’articolo Concorso scuola secondaria 2019, ITP possono partecipare con il diploma sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Maturità, colloquio in 5 fasi. Indicazioni: se manca elaborato, chi sceglie testo italiano, quando si prepara materiale, domande Cittadinanza

Commenti disabilitati su Maturità, colloquio in 5 fasi. Indicazioni: se manca elaborato, chi sceglie testo italiano, quando si prepara materiale, domande Cittadinanza

Bando adeguamento normativa antincendio scuole, domande entro il 27 febbraio

Commenti disabilitati su Bando adeguamento normativa antincendio scuole, domande entro il 27 febbraio

Rivoltella: non serve tenere lo smartphone fuori dalle aule, occorre educare

Commenti disabilitati su Rivoltella: non serve tenere lo smartphone fuori dalle aule, occorre educare

Coronavirus e Decreto “cura Italia”, 15 giorni congedo al 50% e incremento permessi 104/92

Commenti disabilitati su Coronavirus e Decreto “cura Italia”, 15 giorni congedo al 50% e incremento permessi 104/92

Esame terza media, possibili modifiche per tesina e la valutazione

Commenti disabilitati su Esame terza media, possibili modifiche per tesina e la valutazione

Mobilità 2019/20: come e quando è possibile ritirare domanda inoltrata. Le date

Commenti disabilitati su Mobilità 2019/20: come e quando è possibile ritirare domanda inoltrata. Le date

Immissioni in ruolo ATA: tempistica, graduatorie, compensazioni e assegnazione sede. Tutte le info

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo ATA: tempistica, graduatorie, compensazioni e assegnazione sede. Tutte le info

Maturità 2019, attribuzione credito: 15 punti max per il V anno. Le tabelle

Commenti disabilitati su Maturità 2019, attribuzione credito: 15 punti max per il V anno. Le tabelle

Sostegno, la tempistica: GIT, PEI,PF, corso specializzazione e continuità didattica

Commenti disabilitati su Sostegno, la tempistica: GIT, PEI,PF, corso specializzazione e continuità didattica

Domande part time entro il 15 marzo: fac-simile docenti e Ata

Commenti disabilitati su Domande part time entro il 15 marzo: fac-simile docenti e Ata

Bellanova: scuole andavano riaperte, si rischia che le donne abbandonino lavoro

Commenti disabilitati su Bellanova: scuole andavano riaperte, si rischia che le donne abbandonino lavoro

DSA: test obbligatorio ultimo anno infanzia, sanzioni docenti e Dirigenti, sgravi fiscali famiglie. Disegno Legge Drago (M5S)

Commenti disabilitati su DSA: test obbligatorio ultimo anno infanzia, sanzioni docenti e Dirigenti, sgravi fiscali famiglie. Disegno Legge Drago (M5S)

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti