Concorso ordinario infanzia e primaria, come si svolgeranno le prove

Il concorso sarà bandito per

  • infanzia posto comune
  • primaria posto comune
  • sostegno infanzia
  • sostegno primaria

Requisiti di accesso

Posti comuni

  • laurea in Scienze della formazione primaria o
  • diploma magistrale  con  valore  di  abilitazione  e  diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli  istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero  e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente,  conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.
  • analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto dal miur

Per i posti di sostegno è necessario essere in possesso, oltre ad uno dei titoli suddetti, del titolo di specializzazione sul sostegno conseguito  ai  sensi  della  normativa vigente o di analogo titolo di specializzazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente.

Sono  ammessi  con  riserva  coloro  che,   avendo   conseguito all’estero i titoli di cui alle lettere a) e b) del comma 1 e di  cui al comma 2,  abbiano  comunque  presentato  la  relativa  domanda  di riconoscimento alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici

Si sceglierà una regione e si potrà partecipare a tutte le procedure per cui si ha titolo.

Prova preselettiva 

E’ “eventuale”, ossia sapremo se si svolgerà solo dopo la presentazione delle domande da parte dei candidati. Essa è infatti prevista esclusivamente se il numero dei candidati per regione sarà 4 volte superiore al numero dei posti del bando.

Prova scritta 

Se si svolgerà la prelesettiva, avrà accesso alla prova scritta un numero di candidati tre volte superiore rispetto ai posti (più tutti coloro che avranno il punteggio dell’ultimo candidato ammesso)

Tre quesiti per la prova scritta, due per il relativo grado di scuola, più quello di lingua (inglese obbligatorio per la primaria, lingua a scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco per infanzia).

I quesiti – a risposta aperta – accerteranno conoscenze e competenze sulle tematiche disciplinari e professionali del grado di scuola.

Anche per i posti di sostegno i questi accerteranno la conoscenza di contenuti, procedure e metodologie didattiche relative alle diverse tipologie di disabilità.

Prova orale 

La prova orale sarà di carattere disciplinare, e verterà ad accertare anche la conoscenza delle tecnologie informatiche e la conoscenza della lingua straniera a livello almeno B2.

Per la lingua  non è necessario essere in possesso di relativa certificazione, ma bisognerà dimostrare di essere competente a livello B2.

16.959 posti a concorso

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM che ha autorizzato  le assunzioni per 16.959  posti:

  • 10.624 per l’anno scolastico 2020/2021
  •  6.335 per l’anno scolastico 2021/2022.

Corso di preparazione al concorso

L’articolo Concorso ordinario infanzia e primaria, come si svolgeranno le prove sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Diplomati Magistrale, CUB: 9 luglio presidio presso USR Piemonte

Commenti disabilitati su Diplomati Magistrale, CUB: 9 luglio presidio presso USR Piemonte

Supplenze: ITP illegittimamente ancora in seconda fascia, sintesi della normativa

Commenti disabilitati su Supplenze: ITP illegittimamente ancora in seconda fascia, sintesi della normativa

Coronavirus, il Presidente Mattarella al Paese: non possiamo fermarci proprio ora

Commenti disabilitati su Coronavirus, il Presidente Mattarella al Paese: non possiamo fermarci proprio ora

Decreto Rilancio, un mese gratuito di viaggi in treno o accesso ai musei per gli studenti

Commenti disabilitati su Decreto Rilancio, un mese gratuito di viaggi in treno o accesso ai musei per gli studenti

Scuole chiuse, Ascani: a breve definiamo piano per l’infanzia

Commenti disabilitati su Scuole chiuse, Ascani: a breve definiamo piano per l’infanzia

Corsi laurea online riconosciuti dal MIUR: ecco come fare la scelta giusta!

Commenti disabilitati su Corsi laurea online riconosciuti dal MIUR: ecco come fare la scelta giusta!

Sindacati proclamano sciopero dal 26 aprile al 16 maggio delle attività non obbligatorie. Ecco quali sono

Commenti disabilitati su Sindacati proclamano sciopero dal 26 aprile al 16 maggio delle attività non obbligatorie. Ecco quali sono

Bimbo ucciso dalle botte del padre, maestre e dirigente sapevano. Bussetti invia ispettori

Commenti disabilitati su Bimbo ucciso dalle botte del padre, maestre e dirigente sapevano. Bussetti invia ispettori

Codacons: no a sdoppiamento ministero istruzione e Università. Ricorso a Corte Conti

Commenti disabilitati su Codacons: no a sdoppiamento ministero istruzione e Università. Ricorso a Corte Conti

Immissioni in ruolo, Veneto: vincitori concorso 2016 ci sono, mancano i posti

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo, Veneto: vincitori concorso 2016 ci sono, mancano i posti

Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserito Molise

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserito Molise

Decreto scuola: si va verso la fiducia, ok entro giovedì. Nodo precari ancora irrisolto

Commenti disabilitati su Decreto scuola: si va verso la fiducia, ok entro giovedì. Nodo precari ancora irrisolto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti