Concorso infanzia e primaria, punteggio aggiuntivo titolo d’accesso: a chi spetta

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

Titoli d’accesso

Per i posti comuni possono partecipare i candidati in possesso  di uno dei seguenti titoli:

  • abilitazione all’insegnamento  conseguito  presso  i corsi di laurea in scienze della formazione primaria o analogo titolo conseguito  all’estero  e  riconosciuto  in  Italia  ai  sensi  della normativa vigente;
  • diploma  magistrale  con  valore  di  abilitazione  e  diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli  istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero  e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente,  conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.

Per i posti di sostegno, possono partecipare i candidati che siano in possesso del diploma di specializzazione sul sostegno, oltre che dei titoli sopra riportati.

Sono ammessi con riserva i candidati che hanno conseguito all’estero i titoli di accesso per i posti comuni e che abbiano comunque presentato la  relativa domanda di riconoscimento.

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

Titolo d’accesso: punteggio aggiuntivo posti comuni

Il punto A.1.2 della tabella di valutazione dei titoli prevede:

In aggiunta al punteggio di cui al punto A. 1.1, l’abilitazione specifica conseguita attraverso la laurea in Scienze della Formazione primaria ovvero attraverso altra laurea magistrale conseguita all’estero, riconosciuta dal Ministero, dell’istruzione, dell’università e della ricerca ai sensi del decreto legislativo 9 novembre 2007, n. 206, come modificato dal decreto legislativo 28 gennaio 2016, n. 15, recante attuazione della direttiva 2013/55/UE e dell’articolo 49 del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394, e successive modificazioni, comporta l’attribuzione di ulteriori Punti 7,5

Il punteggio aggiuntivo di 7,5 punti, dunque, va attribuito ai candidati laureati in Scienze della Formazione Primaria, in aggiunta al punteggio già attribuito alla medesima come titolo d’accesso. Qui per la valutazione del titolo d’accesso.

In sostanza, i succitati laureati avranno il punteggio per la laurea, in qualità di titolo d’accesso, più i 7,5 punti aggiuntivi.

Evidenziamo che, nel caso di abilitazioni conseguite per infanzia e primaria con un unico percorso, il punteggio va attribuito a ciascuna delle relative procedure concorsuali, se si partecipa per entrambe.

Titolo d’accesso: punteggio aggiuntivo posti sostegno

Il punto A.2.2 della tabella di valutazione dei titoli prevede:

In aggiunta al punteggio di cui al punto A.2.1, la specializzazione specifica conseguita attraverso la frequenza di percorsi di specializzazione cui si è avuto accesso tramite procedure selettive pubbliche per titoli ed esami, anche qualora conseguita all’estero e riconosciuta dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ai sensi del decreto legislativo 9 novembre 2007, n. 206, come modificato dal decreto legislativo 28 gennaio 2016, n. 15, recante attuazione della direttiva 2013 A55/UE e dell’articolo 49 del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394, e successive modificazioni, comporta l’attribuzione di ulteriori Punti 5

Il punteggio aggiuntivo di 5 punti, dunque, va attribuito ai candidati che si sono specializzati, frequentando percorsi cui si è avuto accesso tramite procedure selettive pubbliche per titoli ed esami.

Sottolineiamo che, nel caso di specializzazioni conseguite attraverso un unico percorso per più gradi di istruzione, il punteggio aggiuntivo è attribuito a ciascuna delle relative procedure concorsuali.

Tabella titoli

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

L’articolo Concorso infanzia e primaria, punteggio aggiuntivo titolo d’accesso: a chi spetta sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto scuola voto confermato oggi ore 11.30. Striscione Lega “Azzolina bocciata”

Commenti disabilitati su Decreto scuola voto confermato oggi ore 11.30. Striscione Lega “Azzolina bocciata”

Concorso straordinario secondaria: ci si abilita per una classe di concorso, no abilitazioni “a cascata”

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: ci si abilita per una classe di concorso, no abilitazioni “a cascata”

Gelmini (FI): ora religione cattolica non intacca laicità dello Stato. No ad abolizione

Commenti disabilitati su Gelmini (FI): ora religione cattolica non intacca laicità dello Stato. No ad abolizione

Bussetti: Buon compleanno al Presidente della Repubblica

Commenti disabilitati su Bussetti: Buon compleanno al Presidente della Repubblica

Immissioni in ruolo Quota 100: ecco posti, istruzioni assunzioni e decreto. Solo per i docenti a pieno titolo in graduatoria, sui posti 2019/20

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo Quota 100: ecco posti, istruzioni assunzioni e decreto. Solo per i docenti a pieno titolo in graduatoria, sui posti 2019/20

Bonus bebè, presentazione Dsu entro il 31 dicembre. Messaggio Inps

Commenti disabilitati su Bonus bebè, presentazione Dsu entro il 31 dicembre. Messaggio Inps

Elezioni europee, in quali giorni le scuole sede di seggio saranno chiuse

Commenti disabilitati su Elezioni europee, in quali giorni le scuole sede di seggio saranno chiuse

Classe con 39 alunni, succede ad Orioli

Commenti disabilitati su Classe con 39 alunni, succede ad Orioli

Fare didattica a distanza per sostegno, BES e DSA. VIDEO

Commenti disabilitati su Fare didattica a distanza per sostegno, BES e DSA. VIDEO

Dl scuola in Commissione Senato, Pittoni: saranno audite le 63 organizzazioni che l’hanno chiesto

Commenti disabilitati su Dl scuola in Commissione Senato, Pittoni: saranno audite le 63 organizzazioni che l’hanno chiesto

Rossi-Doria, Coronavirus cambierà metodo conservativo di insegnamento

Commenti disabilitati su Rossi-Doria, Coronavirus cambierà metodo conservativo di insegnamento

Ascani ad Azzolina: “Necessario riconvocare tavolo con sindacati”

Commenti disabilitati su Ascani ad Azzolina: “Necessario riconvocare tavolo con sindacati”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti