Concorso infanzia e primaria, bando a maggio. 16.000 posti, i requisiti

E’ quanto affermato dal Ministro Bussetti durante in videoforum di Repubblica al giornalista Corrado Zunino.

I posti a disposizione

Erano 10.183 nella bozza presentata a novembre. Adesso, afferma Bussetti, saranno 16.000

Il concorso avrà validità biennale, e sarà bandito solo in quelle regioni in cui le graduatorie del concorso 2016 o comunque presentano pochi aspiranti al ruolo.

Requisiti di accesso

  • diploma magistrale conseguito entro l’a.s.2001/02 oppure
  • laurea in Scienze della Formazione o analogo titolo estero equipollente.
    Per i posti di insegnamento sul sostegno è richiesta la specializzazione.

Non è richiesto servizio di insegnamento per l’accesso.

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

Prova preselettiva

Sarà svolta nel caso in cui le domande di partecipazione saranno superiori a tre volte il numero dei posti,

Ci saranno prova scritta e orale.

Le immissioni in ruolo

Avverranno da settembre 2020. Al concorso spetta il 50% dei posti (l’altro 50% alle GaE). Di questo 50%

  • 25% al concorso straordinario
  • 25% al concorso ordinario

L’articolo Concorso infanzia e primaria, bando a maggio. 16.000 posti, i requisiti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti