Concorso DSGA, colloquio: ecco le lettere estratte

Ata, riconferma in servizio

Prova orale: ammessi

Sono ammessi a sostenere la prova orale i candidati che superano la prova scritta, il cui punteggio minimo è fissato in 21/30.

Prova orale: in cosa consiste

La prova consiste in:

un colloquio sulle materie d’esame di cui all’Allegato B al DM 863/2018, volto ad accertare la preparazione professionale del candidato sulle medesime materie e sulla capacità di risolvere un caso riguardante la funzione di DSGA;
una verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle tecnologie della comunicazione di più comune impiego;
una verifica della conoscenza della lingua inglese, attraverso la lettura e la traduzione di un testo scelto dalla commissione.
Prova orale: durata
La prova ha una durata massima di 30 minuti, fermo restando i tempi aggiuntivi per i disabili, ai sensi dell’articolo 20 della legge n. 104/1992.

Prova orale: valutazione

La commissione assegna alla prova orale un punteggio massimo di 30 punti.

La prova si supera conseguendo un punteggio minino di 21/30.

La valutazione è effettuata sulla base della griglia predisposta dal Comitato tecnico-scientifico e pubblicata sul sito del Miur prima dell’inizio della prova medesima.

Prova orale: calendario

La sede, la data e l’ora di svolgimento della prova saranno rese note tramite un avviso che sarà pubblicato sul sito del Miur e dell’USR competente, almeno venti giorni prima dell’inizio della prova stessa.

I candidati ammessi alla prova ricevono apposita comunicazione, tramite posta elettronica all’indirizzo indicato nella domanda di partecipazione al concorso, del voto conseguito nelle prove scritte.

La prova orale non può svolgersi nei giorni festivi, nei giorni di festività ebraiche e nei giorni di festività religiose valdesi.

Prova orale: scelta quesiti

Prima dell’inizio della prova orale, la commissione e le eventuali sottocommissioni:

determinano i quesiti da porre ai singoli candidati per ciascuna delle materie di esame;
scelgono i testi in lingua inglese da leggere e tradurre.
I succitati quesiti sono proposti a ciascun candidato previa estrazione a sorte.

Possono essere predisposti anche quesiti unici, volti a una verifica
complessiva delle materie d’esame.

Prova orale: affissione esiti

Al termine di ogni seduta d’esame, la commissione forma l’elenco dei candidati esaminati, con l’indicazione del voto riportato da ciascuno di essi.

L’elenco, firmato dal presidente e dal segretario della commissione, e’ affisso nel medesimo giorno nell’albo della sede d’esame.

Ecco le regioni che hanno estratto la lettera del cognome dei candidati che cominceranno per primi:

LAZIO: estratta la lettera D

SARDEGNA: estratta la lettera I

VENETO: estratta la lettera E

L’articolo Concorso DSGA, colloquio: ecco le lettere estratte sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Polemiche su progetto Zumba al “Fanti” di Carpi, genitori esprimono vicinanza a docenti e dirigente

Commenti disabilitati su Polemiche su progetto Zumba al “Fanti” di Carpi, genitori esprimono vicinanza a docenti e dirigente

Eurosofia prepara a tutti i concorsi del comparto scuola. Segui le nostre linee guida e raggiungi il tuo nuovo obiettivo professionale

Commenti disabilitati su Eurosofia prepara a tutti i concorsi del comparto scuola. Segui le nostre linee guida e raggiungi il tuo nuovo obiettivo professionale

Perché i docenti delle scuole paritarie non meritano il ruolo nella statale? Lettera

Commenti disabilitati su Perché i docenti delle scuole paritarie non meritano il ruolo nella statale? Lettera

Maturità 2019, Colloquio: evitare rigida distinzione tra le discipline. Indicazioni Miur

Commenti disabilitati su Maturità 2019, Colloquio: evitare rigida distinzione tra le discipline. Indicazioni Miur

Rientro a scuola ed elezioni, Zingaretti: seggi separati da scuole per non interrompere lezioni

Commenti disabilitati su Rientro a scuola ed elezioni, Zingaretti: seggi separati da scuole per non interrompere lezioni

Diplomati magistrale, Cassazione e adunanze plenaria: una sintesi per fare chiarezza

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, Cassazione e adunanze plenaria: una sintesi per fare chiarezza

5 in condotta in pagella, genitori ricorrono e vincono: voto non è sanzione. Particolari sentenza

Commenti disabilitati su 5 in condotta in pagella, genitori ricorrono e vincono: voto non è sanzione. Particolari sentenza

Riforma Prove Invalsi, tutte le novità primo ciclo. Scarica il PDF

Commenti disabilitati su Riforma Prove Invalsi, tutte le novità primo ciclo. Scarica il PDF

Utilizzazione sul sostegno per titolare su materia: è possibile se si possiede il titolo necessario

Commenti disabilitati su Utilizzazione sul sostegno per titolare su materia: è possibile se si possiede il titolo necessario

Assegnazioni provvisorie, docenti ancora in sospeso. Lettera

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie, docenti ancora in sospeso. Lettera

Coronavirus, “rinunciare a vacanze di Pasqua e ferie per recupero giorni”, “devolvere parte stipendio di marzo alla Regione”. Proposte di due docenti

Commenti disabilitati su Coronavirus, “rinunciare a vacanze di Pasqua e ferie per recupero giorni”, “devolvere parte stipendio di marzo alla Regione”. Proposte di due docenti

Sciopero Invalsi, proclamato per il 3 maggio: niente somministrazione e correzione prove

Commenti disabilitati su Sciopero Invalsi, proclamato per il 3 maggio: niente somministrazione e correzione prove

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti