Concorso dirigenti scolastici, vincitori lo hanno superato per merito e vanno assunti. Lettera

Lettera

Sui mass media l’opinione pubblica è bombardata dalle ragioni più o meno valide di ricorsisti a vario titolo: sessantini, bocciati allo scritto , idonei etc.

Non so se qualcuno ha sbagliato durante la procedura concorsuale, non so se qualcuno dei ricorsisti può vantare diritti tutelabili, deciderà la giustizia amministrativa, so solo, che vincitori hanno vinto il concorso legittimamente e che si dovrebbe, quindi, analizzare le diverse situazioni senza per questo procedere all’assurdo annullamento del concorso..

E’ impossibile accettare senza rabbia, indignazione i commenti che, su varie riviste di settore e anche su testate giornalistiche, chat, vengono fatti su questo concorso e su noi vincitori; concorso truccato, vincitori raccomandati, commissioni compiacenti, vincitori ignoranti etc., etc.,

Il concorso, anche se ha evidenziato qualche debolezza nella procedura, è stato trasparente, faticoso e noi che lo abbiamo vinto abbiamo raggiunto tale obiettivo dopo anni dì studio, di sacrifici che hanno coinvolto anche le famiglie, di dispendio dì risorse economiche per libri, corsi, viaggi per raggiungere le diverse mete concorsuali.

Abbiamo diritto alla tutela della nostra dignità, della nostra professionalità, del nostro diritto ad essere legittimamente riconosciuti vincitori e assunti nel prossimo anno scolastico quali DS così come è avvenuto, quest’anno, per i colleghi che ci hanno preceduto in graduatoria.

Non è ammissibile constatare come, alcuni mass-media, spesso, siano così complici di una tale denigrazione nei confronti del MIUR che ha posto in essere la procedura concorsuale e dei vincitori.

L’articolo Concorso dirigenti scolastici, vincitori lo hanno superato per merito e vanno assunti. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

De Petris (LeU): concorso straordinario per titoli. Utilizzare risparmi per affrontare diseguaglianze

Commenti disabilitati su De Petris (LeU): concorso straordinario per titoli. Utilizzare risparmi per affrontare diseguaglianze

Concorsi D.S. e sanatorie: ai ricorrenti 2011 non tocca mai? Lettera

Commenti disabilitati su Concorsi D.S. e sanatorie: ai ricorrenti 2011 non tocca mai? Lettera

Domande pensionandi scuola 2020, imminente decreto Miur. Scheda

Commenti disabilitati su Domande pensionandi scuola 2020, imminente decreto Miur. Scheda

Percorsi abilitanti secondaria,permettere accesso anche a maestre di ruolo della primaria. Lettera

Commenti disabilitati su Percorsi abilitanti secondaria,permettere accesso anche a maestre di ruolo della primaria. Lettera

Liquidazione TFS e tempi di attesa per collocamento a riposo o pensione anticipata

Commenti disabilitati su Liquidazione TFS e tempi di attesa per collocamento a riposo o pensione anticipata

Come avviene un blitz anti droga nelle scuole

Commenti disabilitati su Come avviene un blitz anti droga nelle scuole

Pensione precoci dopo Naspi, come funziona

Commenti disabilitati su Pensione precoci dopo Naspi, come funziona

Lo stallo dell’istruzione: un inequivocabile sintomo. Lettera

Commenti disabilitati su Lo stallo dell’istruzione: un inequivocabile sintomo. Lettera

Eurydice pubblica “I sistemi scolastici europei al traguardo del 2020”

Commenti disabilitati su Eurydice pubblica “I sistemi scolastici europei al traguardo del 2020”

ATA 24 mesi, non c’è ancora modello G per la scelta delle sedi. Uffici Scolastici controllano domande

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi, non c’è ancora modello G per la scelta delle sedi. Uffici Scolastici controllano domande

Addio ad Aldo Masullo: il Filosofo, Professore e Politico si è spento a 97 anni

Commenti disabilitati su Addio ad Aldo Masullo: il Filosofo, Professore e Politico si è spento a 97 anni

Immissioni in ruolo, Azzolina: emergenza precariato non si risolverà a settembre ma lavoriamo per non avere buchi

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo, Azzolina: emergenza precariato non si risolverà a settembre ma lavoriamo per non avere buchi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti