Concorso Dirigenti Scolastici, vincitori contro assunzione nazionale. La petizione

Cosa dice la normativa

Le  assunzioni avverranno su base nazionale e, come leggiamo nel bando di concorso, si seguirà la procedura di seguito riportata:

  • i vincitori esprimono le preferenze;
  • segue l’assegnazione ai ruoli regionali sulla base dell’ordine di graduatoria e delle preferenze espresse dai vincitori stessi all’atto dello scorrimento della graduatoria, nel limite dei posti vacanti e disponibili ciascun anno e in ciascun USR
  • il competente USR invita i vincitori a sottoscrivere il contratto individuale di lavoro a tempo indeterminato previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro relativo alla dirigenza scolastica. Nell’assegnazione della sede di servizio, il competente USR si atterra’ a quanto disposto dagli articoli 21 e 33, commi 5, 6 e 7, della legge 104/1992, ossia alle precedenze previste dalla predetta legge.

Il Miur, nel corso dell’incontro del 23 luglio, dovrebbe illustrare la procedura tramite la quale i candidati esprimeranno le preferenze e come avverranno assegnati ai vari USR

La petizione

Nel frattempo alcuni vincitori esprimono già il loro timore di essere collocati lontano dalle regione di residenza o addirittura di essere costretti a lasciare l’incarico

Cosa chiedono i vincitori

  • Dare la possibilità, a ciascun candidato utilmente collocato nella graduatoria di merito, di indicare, ai fini della nomina, una o più regioni in ordine di preferenza;
  • al termine di tali operazioni saranno costituiti degli elenchi regionali degli aspiranti, ordinati in base al punteggio finale di merito conseguito da ciascun candidato che abbia espresso una preferenza per tale Regione.

Ciascun candidato posto negli elenchi regionali sarà chiamato per l’immissione nei ruoli della dirigenza compatibilmente con i posti disponibili in ciascuna regione.

La petizione

L’articolo Concorso Dirigenti Scolastici, vincitori contro assunzione nazionale. La petizione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto “cura Italia”, proroga supplenza breve ATA, esenzione servizio e no ferie d’ufficio

Commenti disabilitati su Decreto “cura Italia”, proroga supplenza breve ATA, esenzione servizio e no ferie d’ufficio

Esami di Maturità 2019/20, Gissi (CISL) “prove potrebbero svolgersi in caserme o uffici comunali”

Commenti disabilitati su Esami di Maturità 2019/20, Gissi (CISL) “prove potrebbero svolgersi in caserme o uffici comunali”

Didattica a distanza: il diritto di sapere “se gli alunni hanno fatto bene”. Cosa e come deve valutare il docente?

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: il diritto di sapere “se gli alunni hanno fatto bene”. Cosa e come deve valutare il docente?

Orientamento, introvabili per le aziende ingegneri meccanici e informatici

Commenti disabilitati su Orientamento, introvabili per le aziende ingegneri meccanici e informatici

Giornata della tolleranza 16 novembre, CNDDU: scuola contrasti esclusione degli altri

Commenti disabilitati su Giornata della tolleranza 16 novembre, CNDDU: scuola contrasti esclusione degli altri

Otto punti ecologici per le scuole: dal divieto di traffico alla conversione ecologica degli impianti. Lettera

Commenti disabilitati su Otto punti ecologici per le scuole: dal divieto di traffico alla conversione ecologica degli impianti. Lettera

Comitato Equoconcorso propone Azzolina sottosegretario all’Istruzione

Commenti disabilitati su Comitato Equoconcorso propone Azzolina sottosegretario all’Istruzione

I Sindacati indicono lo sciopero della scuola l’8 giugno. Tavolo di conciliazione: risposte insoddisfacenti da parte del Ministero

Commenti disabilitati su I Sindacati indicono lo sciopero della scuola l’8 giugno. Tavolo di conciliazione: risposte insoddisfacenti da parte del Ministero

Bonus 500 euro carta docente, avviso Miur scadenza 31 agosto

Commenti disabilitati su Bonus 500 euro carta docente, avviso Miur scadenza 31 agosto

Supplenze da graduatorie di istituto 2019/20: contratti con scadenza, non saranno rivisti dopo finestra di ottobre

Commenti disabilitati su Supplenze da graduatorie di istituto 2019/20: contratti con scadenza, non saranno rivisti dopo finestra di ottobre

Studenti chiedono di essere bocciati: preside pubblica circolare, poi ritirata

Commenti disabilitati su Studenti chiedono di essere bocciati: preside pubblica circolare, poi ritirata

E’ scontro tra Ministro e Regioni sul Decreto scuola

Commenti disabilitati su E’ scontro tra Ministro e Regioni sul Decreto scuola

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti